Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per stampa americana 12mila membri aviazione Usa pronti a lasciare per obbligo vaccinale

© AP Photo / Ted S. WarrenCaccia americani di quinta generazione F-22
Caccia americani di quinta generazione F-22  - Sputnik Italia, 1920, 31.10.2021
Seguici su
All'inizio di agosto, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha annunciato che la vaccinazione contro il COVID-19 sarebbe diventata obbligatoria per 1,3 milioni di persone in servizio attivo, in caso contrario sarebbero stati presi provvedimenti .
Secondo il Washington Post, l'aeronautica americana è diventata il primo ramo militare ad affrontare il rifiuto di massa di vaccinarsi da quando è diventato obbligatorio due mesi fa, con circa 12.000 militari che si rifiutano di farsi vaccinare.
All'inizio di ottobre, circa 60.000 membri dell'Air Force non erano disposti a farsi vaccinare. Nel frattempo, il 97% di tutti i militari statunitensi ha ricevuto almeno una dose e l'87% è stato completamente vaccinato, secondo il portavoce del Pentagono John Kirby.

Nell'ultimo mese, il 94% dell'aeronautica è stato vaccinato, ma il tasso è rallentato nelle ultime settimane. Coloro che non rispettano la scadenza possono essere licenziati o essere accusati dal sistema di giustizia militare, ma le sanzioni esatte sono ancora sconosciute, secondo Newsweek.

Kirby ha osservato che il numero di militari che chiedono l'esenzione per motivi religiosi è "molto piccolo".
Il 25 agosto, il capo del Pentagono Lloyd Austin ha ordinato a tutto il personale militare di vaccinarsi contro il coronavirus con almeno una dose entro il 2 novembre, esclusi i membri della Guardia Nazionale e della Riserva che sono invece tenuti a fornire certificati di vaccinazione entro il 2 dicembre.
Un'eccezione è stata fatta solo per coloro che vanno in aspettativa con successiva messa in riserva al termine del loro servizio, e che non saranno più fisicamente presenti sul posto di lavoro presso il Ministero della Difesa.
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 28.10.2021
La Florida porta Biden in tribunale per l'obbligo vaccinale contro il Covid
La vaccinazione obbligatoria, introdotta in alcune aziende e Stati degli Usa, ha incontrato resistenza, poiché alcuni dipendenti si sono rifiutati di vaccinarsi. Sebbene il mandato implichi la sospensione dal lavoro, ci sono state serie preoccupazioni per la mancanza di personale qualificato, soprattutto negli enti pubblici.
A seguito dell'intensa controversia in alcune aree degli Stati Uniti tra i lavoratori e delle proteste contro il mandato, un giudice della corte distrettuale di Washington, DC, ha deciso di sospendere temporaneamente i licenziamenti di querelanti civili e militari in servizio attivo mentre continuano i loro procedimenti legali sulle esenzioni religiose ai vaccini.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала