Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

G20. Pranzo di gala al Quirinale, Mattarella: "Il momento è questo"

© Foto : Palazzo del Quirinale Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante il pranzo in occasione del G20
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante il pranzo in occasione del G20 - Sputnik Italia, 1920, 31.10.2021
Seguici su
L’ultimo discorso di respiro internazionale per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è rivolto ai capi di Stato e di governo del G20 presenti al Quirinale per la cena (pranzo) di gala.
Accogliendo le massime autorità con le rispettive consorti, Mattarella ha esordito ricordando le numerose urgenze del mondo e come esse non “sono procrastinabili”.
“La pandemia ha reso evidente, in maniera drammatica, che nessuno – a prescindere dalle dimensioni della sua economia – è in grado di affrontare, da solo, problemi che riguardano la condizione generale dell’umanità”, dice Mattarella.
Quindi anche lui insiste sulla parola “multilateralismo” su cui anche il presidente del Consiglio Mario Draghi ha insistito nel suo approccio alla due giorni del G20 che si conclude oggi 31 ottobre.
“Il multilateralismo e la cooperazione rappresentano le sole risposte concrete ed efficaci alle difficoltà e alle tensioni che attraversano il pianeta”, dice il presidente della Repubblica e precisa che non sono una “astratta affermazione di principio”.
Mattarella ricorda che è grazie al multilateralismo se dalla seconda guerra mondiale in poi, non ci sono state più guerre globali devastanti per l’umanità.

La fiducia si affievolisce

Nel suo discorso dal Quirinale, il presidente nota anche che quel clima di fiducia costruito nel corso dei decenni, oggi “è andato affievolendosi” un po’.
Si è così indebolita “la governance globale fondata su un ordine basato anzitutto sul rispetto del diritto internazionale e sul consolidamento dello Stato di diritto”.

Dialogo e fiducia per i problemi di domani

Ecco allora che serve opporre alla deriva “un nuovo ciclo, fatto di dialogo e di fiducia”, esclama Mattarella.
“Di fronte alle sfide del nostro tempo e a quelle – verosimilmente sempre più grandi - del mondo di domani, vanno trovati modi e tempi per rispondere ai potenti fattori di cambiamento e alla instabilità che vediamo crescere sotto i nostri occhi e che affligge, con le sue conseguenze, tanti popoli e Paesi”.
Summit G20 a Roma - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2021
G20 e tassazione unica, ecco cosa prevede

Il mandato di Mattarella

E infine il presidente della Repubblica, ormai giunto agli ultimi mesi del suo mandato, pare consegnare ai governanti del G20 una sorta di mandato:
“Tocca a noi l’impresa di imprimere una svolta decisiva per superare questi fardelli. Il momento è questo. Gli occhi di miliardi di persone, di interi popoli, sono puntati su di noi e sui risultati che sapremo conseguire”.

Video. Discorso di Mattarella ai capi di Stato e Governo al Quirinale

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала