Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Fatto lancia la petizione per la Segre al Quirinale, ma lei si smarca: "Ho 91 anni"

© AP Photo / Luca BrunoLiliana Segre
Liliana Segre - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2021
Seguici su
La senatrice a vita interviene sulla petizione lanciata dal Fatto Quotidiano per proporla come prossimo presidente della Repubblica: "Non ho le competenze e ho 91 anni".
Un futuro al Quirinale? “Non ho la competenza per un ruolo simile, e ho 91 anni”. Così la senatrice a vita Liliana Segre ringrazia il Fatto Quotidiano e il direttore Antonio Padellaro per aver lanciato una petizione in cui viene proposta come prossimo presidente della Repubblica, ma si smarca dall’ipotesi della corsa al Colle.

“Li ringrazio per la loro stima, che li porta a pensare a me per un compito simile, ma non sono disponibile”, ha detto al Corriere della Sera la senatrice.

“Nella mia vita – ha aggiunto - ho avuto l’onore di incontrare capi dello Stato come Oscar Luigi Scalfaro, Carlo Azeglio Ciampi, Giorgio Napolitano e Sergio Mattarella, che mi ha nominata. Proprio davanti a figure come le loro, è quanto mai evidente quale percorso, quali competenze servano per un ruolo così importante”.
Insomma, taglia corto Segre, “non avrei mai pensato di diventare senatrice a vita, figuriamoci se abbia mai pensato alla presidenza della Repubblica”.
Poi c’è il fattore dell’età, che, come ricorda il Corriere, lo scorso anno l’aveva costretta a rinunciare ai suoi tour per testimoniare gli orrori della Shoah, che negli anni l’hanno portata in centinaia di città, paesi e scuole e a guadagnarsi la nomina di senatore a vita nel gennaio del 2018.
Dal 2019, inoltre, la Segre vive sotto scorta a causa delle minacce di cui è stata vittima negli anni per il suo ruolo.
“Rimango sempre sbalordita che ci sia qualcuno che ancora oggi mi augura la morte. Avendo io 91 anni, penso che abbiano poca pazienza”, ha scherzato qualche giorno fa a Reggio Emilia, ricordando però al Corriere l'importanza del ruolo della Commissione contro l’istigazione all’odio, istituita da lei stessa proprio per combattere questo tipo di violenza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала