Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

G20 e tassazione unica, ecco cosa prevede

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotograficaSummit G20 a Roma
Summit G20 a Roma - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2021
Seguici su
Il G20 di Roma un primo risultato lo ottiene e riguarda le tasse alle big-tech, in particolare quelle statunitensi che pagano tasse di favore in alcuni Stati per non pagarle in altri.
Le nazioni del G20 sono giunti alla conclusione che serve una tassa minima e globale, così firmano tutti il documento.
In pratica l’accordo prevede la riallocazione dei diritti di tassazione delle imprese multinazionali più grandi e redditizie e stabilisce che il 25% degli utili, deve essere allocato nelle giurisdizioni di mercato in cui si supera una soglia di ricavi rilevante. L’introduzione di questa norma prevede che i singoli stati si impegneranno però a rimuovere tutte le tasse sul digitale imposta in maniera unilaterale.
Il secondo pilastro dell’accordo prevede una aliquota minima effettiva del 15% a livello globale per le grandi multinazionali.
Una volta che le nuove regole saranno entrate in vigore, gli Stati firmatari si impegnano a non aumentare o creare altre tasse sulle big tech in futuro.
In pratica Italia, Austria, Francia, Gran Bretagna e Spagna aboliranno le tasse sul digitale e gli Stati Uniti elimineranno i dazi imposti a questi paesi come risposta alle tasse sulle big tech USA.
Le norme dovrebbero entrare in vigore a partire dal 2023 se tutti i passaggi successivi avverranno come si spera. La passa ora passa al team costituito presso l’Ocse che dovrà accelerare sulla implementazione delle nuove regole.
In totale aderiscono alla nuova proposta di tassazione globale 136 Paesi su 140 che avevano iniziato il percorso.
Almeno sulle tasse da prendere ai contribuenti, gli Stati trovano un accordo anche se al termine di 4 lunghi anni di negoziati per la rigidità degli USA durante la piccola era di Donald Trump.
Roma: manifestanti in piazza contro il G20 - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2021
Roma: manifestanti in piazza contro il G20
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала