Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

AstraZeneca, GB donerà 20 milioni di dosi ai paesi bisognosi entro fine anno

Il vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2021
Seguici su
Il Regno Unito ha annunciato sabato che donerà 20 milioni di dosi eccedenti di vaccino Oxford/AstraZeneca entro la fine dell'anno ai paesi bisognosi.
"Nel 2022, il Regno Unito donerà almeno altre 20 milioni di dosi di Oxford-AZ", si legge in una dichiarazione rilasciata da Downing Street.
Finora, 10 milioni di dosi del vaccino Oxford-AstraZeneca sono state inviate ai paesi bisognosi, come parte del programma di condivisione COVAX, e altre 10 milioni saranno inviate nelle prossime settimane. Le dosi di vaccino inviate fanno parte di un piano di 100 milioni di dosi promesse per la vaccinazione di emergenza delle persone che vivono in alcuni dei paesi più vulnerabili del mondo.

"Queste donazioni aggiuntive significano che 30,6 milioni di dosi in eccesso di Oxford-AstraZeneca saranno state donate a chi ne ha bisogno nel 2021", ha aggiunto la nota.

Il Regno Unito donerà anche 20 milioni di dosi del vaccino Janssen, che aveva ordinato e non utilizzato.
Il primo ministro britannico Boris Johnson parteciperà al vertice del G20 a Roma questo fine settimana, dove inviterà gli altri leader a fare tutto ciò che è in loro potere per aiutare ad aumentare le forniture di vaccini nei paesi che ne hanno bisogno.
Durante il 47° vertice del G7 a Cardis Bay in Cornovaglia, in Inghilterra, a giugno, i leader hanno concordato di lavorare insieme per raggiungere la vaccinazione globale entro il 2022.
Dosi del vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 19.10.2021
Covax, l'Italia dona oltre un milione di dosi di Astrazeneca all'Iran
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала