Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump critica i nuovi passaporti americani con il "sesso X"

© AP Photo / Ross D. FranklinDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia, 1920, 29.10.2021
Seguici su
L'ex presidente americano ha criticato i passaporti con il genere "X".
L'ex presidente statunitense Donald Trump ha espresso sorpresa per la notizia del primo americano che ha ricevuto il passaporto con la denominazione "X" nella casella del genere sessuale, esprimendo dubbi sul fatto che qualcosa di simile possa accadere nel suo Paese.
In precedenza, il Dipartimento di Stato aveva annunciato il primo passaporto rilasciato negli Stati Uniti con il "terzo sesso": invece di maschio o femmina, c'è una "X" nella colonna corrispondente.
Le autorità americane prevedono di aggiornare le procedure e la modulistica entro l'inizio del 2022, dopodiché ogni richiedente potrà ricevere un passaporto con tale contrassegno.

"Sta succedendo davvero questo al nostro Paese?", ha scritto Trump nel suo account su Telegram, commentando la pubblicazione della relativa notizia sull'argomento.

Finora i cittadini statunitensi richiedevano un certificato medico per indicare un sesso diverso da quello sul certificato di nascita.
Oggi il terzo genere è già presente nei passaporti di alcuni Paesi, tra cui Australia, India, Canada, Malta, Nepal e Nuova Zelanda.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала