Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

New York, dipendenti comunali protestano contro la scadenza per la vaccinazione obbligatoria – Video

© REUTERS / Brendan McDermidДемонстрация против вакцинации в Нью-Йорке
Демонстрация против вакцинации в Нью-Йорке - Sputnik Italia, 1920, 29.10.2021
Seguici su
Gli agenti di polizia e i vigili del fuoco di New York, insieme ai lavoratori dei dipartimenti dell'istruzione e della salute, dovevano ricevere almeno una dose di vaccino entro oggi 29 ottobre. La misura obbligatoria, introdotta dal sindaco Bill de Blasio, ha incontrato una forte resistenza.
Il 20 ottobre, il sindaco di New York ha ordinato a tutti i funzionari comunali di fornire certificati di vaccinazione entro le 17:00 del 29 ottobre. Il sindaco ha affermato che il personale non sarebbe più stato in grado di sottoporsi a test regolari al posto delle vaccinazioni, ma ha aggiunto che la città avrebbe continuato a fornire deroghe mediche e religiose.
In caso contrario, i lavoratori verrebbero mandati in aspettativa non retribuita a partire da questo lunedì per un periodo di 30 giorni, mentre il loro futuro impiego verrebbe considerato dai sindacati.
La decisione ha suscitato critiche da diverse categorie di funzionari di New York. Per i mandati di vaccinazione a New York City e in tutto lo Stato sono state aperte numerose cause legali.
Alla vigilia della scadenza della vaccinazione, migliaia di dipendenti comunali di New York si sono radunati fuori dalla residenza del sindaco Gracie Mansion per protestare contro la vaccinazione obbligatoria.
I manifestanti hanno sfilato con cartelli, sui quali era scritto: "Il mio corpo è la mia scelta" e "La coercizione non è consenso". Hanno anche scandito "U-S-A".
I membri dei vigili del fuoco di New York City (FDNY) erano tra coloro che si sono uniti alla manifestazione.
Alcuni manifestanti hanno gettato immondizia alla porta d'ingresso della residenza del sindaco.
Il presidente della Uniformed Firefighters Association of Greater di New York, Andrew Ansbro, aveva in precedenza affermato che i membri del sindacato "stanno ancora lottando" per concordare le vaccinazioni. James McCarthy, presidente di un’altra associazione di vigili del fuoco, la Uniformed Fire Officers Association, ha anche osservato che la data dovrebbe essere posticipata, in quanto "non c’è abbastanza tempo per prendere una decisione in merito alla pensione, se hai intenzione di ritirarti da questo lavoro".
Ansbro ha consigliato ai membri del sindacato di ignorare il decreto del sindaco, se scelgono di rimanere non vaccinati, poiché è offensivo per i vigili del fuoco che rischiano la vita ogni giorno.

"Ho detto ai membri dell’associazione che se scelgono di rimanere non vaccinati, dovranno comunque presentarsi in servizio", ha detto in una conferenza stampa, citato dalla Reuters. "Se viene detto loro che non possono lavorare, sarà il dipartimento e la città di New York a rimandarli a casa. E sarà il dipartimento e la città di New York che non saranno riusciti a proteggere i cittadini di New York".

De Blasio ha dichiarato mercoledì in una conferenza stampa che il suo "lavoro è proteggere le persone, i suoi dipendenti e 8,8 milioni di persone" che non saranno al sicuro fino a quando il coronavirus non sarà sconfitto.

"Se non fermiamo il COVID, i newyorkesi moriranno. Dobbiamo, dobbiamo fermare il COVID, e il modo per farlo è la vaccinazione. E questo deve includere i nostri dipendenti pubblici", ha sottolineato.

Rispondendo ai timori per la mancanza di lavoratori comunali, ha affermato che le autorità si aspettavano che i lavoratori sarebbero stati vaccinati "verso la fine della scadenza".
Finora, secondo il sindaco, l'86 percento dei 300.000 lavoratori di New York City ha già ricevuto almeno una dose di vaccino contro il coronavirus. Tra gli agenti di polizia, i tassi di vaccinazione sono circa il 76%. Secondo il FDNY, il 65 percento dei suoi membri ha ricevuto almeno una dose di vaccino.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала