Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brexit, tensioni tra Londra e Parigi: la UE si schiera con la Francia per il caso dei pescherecci

© AFP 2021 / Olivier HosletThierry Breton
Thierry Breton - Sputnik Italia, 1920, 29.10.2021
Seguici su
L'UE si schiera con la Francia sulla questione delle licenze di pesca, con Thierry Breton, commissario europeo per il mercato interno, che ha dichiarato di comprendere perfettamente la posizione della Francia in merito alle licenze di pesca post-Brexit con il Regno Unito.
Il battibecco tra i pescherecci franco-britannici è stato uno degli argomenti all'ordine del giorno quando il commissario per il mercato interno dell'UE Thierry Breton si è recato in visita a Parigi ieri, giovedì 28 ottobre, prima che la Francia assuma la presidenza di turno del Consiglio dell'UE a gennaio.

"Capisco perfettamente la posizione e l'esasperazione della Francia. Il sostegno della Commissione europea c'è, e c'è sempre stato fin dall'inizio", ha detto Breton.

Il politico francese ha anche espresso la convinzione che fosse giunto il momento per le autorità britanniche di adottare una posizione "ragionevole" riguardo alla questione che ha inasprito le relazioni tra i due paesi.
Il commissario UE per il mercato interno, che il 28 ottobre ha iniziato una visita di due giorni a Parigi, ha esortato Downing Street a mostrare rispetto per gli accordi conclusi all'uscita dal blocco.
Gran Bretagna e Francia sono ai ferri corti su come risolvere la controversa questione delle licenze di pesca, dopo l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. La Francia, in precedenza, aveva promesso di imporre sanzioni contro le imbarcazioni e le merci britanniche, se Londra non avesse ascoltato le richieste di Parigi di rilasciare più licenze di pesca. La parte francese ha sostenuto che il Regno Unito avrebbe rilasciato meno della metà delle licenze, rispetto a quanto previsto in linea con gli accordi conclusi in precedenza.

Controversia tra Francia e Regno Unito sulla pesca dopo la Brexit

Il 27 ottobre la Francia aveva suggerito che avrebbe potuto iniziare a prendere provvedimenti contro il Regno Unito sulla questione della pesca, come controlli extra alle frontiere, divieti alle navi britanniche di accedere ai porti francesi e persino alcune azioni che potrebbero avere un impatto sull'approvvigionamento energetico della Gran Bretagna.
Ieri, giovedì 28, le tensioni sono aumentate ulteriormente quando la Francia ha annunciato di aver sequestrato una draga britannica per capesante, scortandola al porto di Le Havre. Secondo Parigi, l'equipaggio della nave avrebbe omesso di presentare la prova che era autorizzato a pescare nelle acque francesi. Ancora un'altra barca del Regno Unito è stata avvertita verbalmente. Secondo la South West Fish Producers Organisation, un gruppo che rappresenta i pescatori inglesi, la nave sequestrata si chiama Cornelis Gert Jan ed avrebbe avuto le carte in regola.
Il Regno Unito ha criticato gli avvertimenti e le azioni recenti di Parigi come "deludenti e sproporzionati", affermando che "non sono ciò che ci aspetteremmo da uno stretto alleato e partner". Londra ha anche messo in guardia Parigi dall'adottare ulteriori misure, che considera ritorsioni. Un portavoce di Downing Street ha detto all'agenzia di stampa LBC che l'ambasciatore francese nel Paese sarebbe stato convocato al ministro degli esteri per discutere dell'ultima spirale negativa nella disputa sulla pesca tra i due stati.
Secondo i termini dell'accordo commerciale sulla Brexit, entrato in vigore il 1° gennaio, l'accesso dell'UE alle acque del Regno Unito e l'accesso del Regno Unito alle acque dell'UE è ora gestito attraverso un sistema di licenze per i pescherecci. In precedenza, quando era membro dell'UE, il Regno Unito faceva parte della politica comune della pesca del blocco, che garantiva a tutte le flotte pescherecce europee parità di accesso alle acque dell'UE.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала