Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucciso Alessio Madeddu, noto chef della Sardegna

Alessio Madeddu, chef - Sputnik Italia, 1920, 28.10.2021
Seguici su
Omicidio nel Sud dell'isola. Trovato morto il noto cuoco di 51 anni originario di Teulada. Era salito agli onori delle cronache per aver partecipato al programma ''4 ristoranti'', il noto format televisivo con Alessandro Borghese. Nel 2020 aveva fatto clamore anche un suo gesto: con una ruspa aveva ribaltato una macchina dei carabinieri.
A terra, davanti al suo ristorante Sabor E Mari, riverso in una pozza di sangue.
Sarebbe stato ritrovato così, di fronte al suo locale a Porto Budello, sull'isola, il cadavere del noto chef, secondo quanto riporta il quotidiano l'Unione Sarda. Sarebbe stato colpito più volte da una arma da taglio ancora non identificata, a quanto pare una accetta.
Il cuoco aveva avuto due momenti di spicco nella sua carriera, il primo quando aveva partecipato al noto programma di Alessandro Borghese ''4 ristoranti''; il secondo episodio gli era costato una condanna per tentato omicidio, quando con una ruspa aveva aggredito i carabinieri.
Nell'episodio gli era stata ritirata la patente dopo che si era rifiutato di sottoporsi all'alcol test. Preso da un'ira accecante, era ritornato con una ruspa sul luogo del fermo ed aveva provato ad investire i militari, ribaltandone l'auto. Da lì l'arresto e i 5 mesi passati in carcere.
Il PM aveva chiesto la condanna dello chef a 7 anni di reclusione per ''duplice tentato omicidio'', oltre che danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.
Il gup lo aveva poi in effetti condannato a 6 anni e 8 mesi in rito abbreviato.
Oggi il triste epilogo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала