Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Facebook, ai dipendenti è stato chiesto di preservare tutte le comunicazioni per motivi legali

© Sputnik . Ramil SitdikovFacebook logo
Facebook logo - Sputnik Italia, 1920, 28.10.2021
Seguici su
Facebook ha richiesto ai suoi dipendenti di conservare tutti i documenti e le comunicazioni interne dal 2016 ad oggi per motivi legali, secondo quanto riportato mercoledì dal New York Times. La nuova politica è diretta conseguenza della recente fuga di documentazione interna.
Facebook è finito sotto inchiesta all'inizio di questo mese, quando una ex dipendente, la product manager Frances Haugen, ha dichiarato al Congresso che la società era presumibilmente consapevole di aver inflitto danni alla salute mentale degli adolescenti, ma non ha fatto molto per impedire i contenuti che promuovono odio e divisione, mettendo i profitti al di sopra della sicurezza degli utenti. Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha respinto le accuse, affermando che la società si preoccupa profondamente di questioni come la sicurezza, il benessere e la salute mentale.
"Come probabilmente saprete, attualmente siamo al centro di un'ampia copertura mediatica basata su una serie di documenti interni", si legge nella e-mail che Facebook ha inviato ai dipendenti, come citato dal New York Times. "Come spesso accade a seguito di questo tipo di segnalazione, sono state avviate una serie di indagini da parte di governi e organi legislativi sulle operazioni dell'azienda".
Nei documenti trapelati, gli specialisti di Facebook discutevano dei modi per risolvere diversi problemi relativi ad alcuni prodotti dell'azienda nel corso degli anni, afferma il rapporto. Tali comunicazioni dimostrerebbero l’impegno dell’azienda nel cercare di mitigare l'impatto negativo dei cattivi attori che utilizzano le funzionalità di Facebook per i propri scopi, si legge nell’articolo.
La nuova politica non richiede finora azioni specifiche, ma la società ha esortato i dipendenti a evitare di discuterne o pubblicarne su Workplace, la chat di comunicazione interna di Facebook, ha aggiunto il rapporto del giornale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала