Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Questione degli F-35 USA, Erdogan ne discuterà con Biden a Glasgow

© REUTERS / Presidential Press Office / Murat Cetinmuhurdar Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan  - Sputnik Italia, 1920, 27.10.2021
Seguici su
All'inizio di ottobre, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato che Washington aveva offerto ad Ankara l'acquisto di jet F-16, dopo che Ankara era stata esclusa dal programma di fornitura di F-35.
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha detto ai giornalisti, mercoledì, che la disputa Ankara-Washington sui caccia F-35 sarà in cima all'agenda dei suoi prossimi colloqui con il suo omologo statunitense Joe Biden a Glasgow.

"Sembra che l'agenda a Roma e Glasgow sia cambiata. Molto probabilmente il nostro incontro non si terrà a Roma, ma a Glasgow. E a questo, ovviamente, l'argomento più importante sarà la situazione degli F-35" , ha sottolineato Erdogan in merito agli imminenti vertici.

Il presidente turco ha ricordato che Ankara aveva precedentemente pagato 1,4 miliardi di dollari per gli aerei da guerra F-35.

Secondo Erdogan, a Glasgow sarà importante discutere quello che riguarda "il pagamento" dei caccia e le forme di rimborso proposte dagli USA.

Il caso degli F-35

I contrasti tra Stati Uniti e Turchia, che hanno portato alla rimozione di Ankara dal programma di fornitura di F-35, è iniziato dopo che il governo turco ha deciso di acquistare sistemi di difesa missilistica S-400 di fabbricazione russa.
In risposta, Washington ha annullato la vendita dei jet F-35 alla Turchia, con il pretesto che segreti militari avrebbero potuto essere divulgare alla Russia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала