Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sudan, comandante dell'esercito scioglie i sindacati

© REUTERS / Jok SolomonSudan People's Liberation Army (SPLA) forces patrol the camp of Lalo following heavy fighting over the weekend that killed dozens of people, close to Malakal, South Sudan, October 16, 2016
Sudan People's Liberation Army (SPLA) forces patrol the camp of Lalo following heavy fighting over the weekend that killed dozens of people, close to Malakal, South Sudan, October 16, 2016 - Sputnik Italia, 1920, 26.10.2021
Seguici su
Con un decreto, il generale Abdel Fattah Al-Burhan ha sentenziato lo scioglimento dei sindacati.
Il capo del Consiglio sovrano del Sudan e il comandante in capo dell'esercito, Abdel Fattah Al-Burhan, hanno emesso martedì un decreto sullo scioglimento dei comitati di gestione dei sindacati, secondo quanto riportato dal canale televisivo Sky News Arabia.
L'esercito sudanese, lunedì mattina, ha arrestato il primo ministro del paese, Abdalla Hamdok, così come molti altri membri del governo.
Al-Burhan ha dichiarato lo stato di emergenza nel Paese, lo scioglimento del consiglio e del governo del Paese.
Протестующие в Судане - Sputnik Italia, 1920, 26.10.2021
Sudan: notte di proteste dopo il colpo di stato militare, almeno 7 morti e 140 feriti
Nel corso della notte, la capitale sudanese di Khartoum è precipitata nel caos, dopo che i soldati hanno aperto il fuoco sui manifestanti che protestavano contro il golpe militare in atto nel Paese.
Sono almeno 10 le vittime già accertate, a fronte di un numero superiore a 140 feriti tra i dimostranti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала