Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Draghi a Bari: "Aspirazioni e attese dei giovani al centro dell'azione di governo"

© Foto : Governo italiano / CC-BY-NC-SA 3.0 ITIl Presidente del Consiglio, Mario Draghi
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi - Sputnik Italia, 1920, 26.10.2021
Seguici su
Il premier, nella sua prima tappa della visita istituzionale al Sud, annuncia un piano da 1 miliardo e mezzo per gli Its con i fondi del Pnrr.
"Le aspirazioni e le attese" dei giovani "sono al centro dell'azione di governo". Lo ha detto martedì mattina il presidente del Consiglio Mario Draghi da Bari, dove si è recato per la prima tappa della visita istituzionale al Sud.
"Investire nella scuola è un dovere civile e un atto di giustizia sociale", ha affermato ancora il premier da Bari, durante un incontro all'Its Cuccovillo, durante il quale ha annunciato investimenti per la riforma degli Istituti tecnici superiori.

"Il Pnrr mette al centro voi e i vostri coetanei, per questo ho deciso di iniziare da qui un percorso che illustri il Pnrr. Investiamo un miliardo e mezzo di euro per dare ulteriore slancio alla riforma degli Its. Intendiamo formare nuovi docenti e migliorare i laboratori che oggi utilizzano tecnologie 4.0", ha annunciato Draghi.

A Bari, il presidente del Consiglio ha visitato la sede della Masmec, azienda leader nel settore delle tecnologie di precisione, robotica e meccatronica, dall'automotive al biomedicale. Nel suo tour all'interno dello stabilimento nella zona industriale di Modugno, Draghi è stato accompagnato dal sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro, dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dal presidente e dall'amministratore delegato della società, Michele e Daniela Vinci.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала