Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corea del Sud: morto l'ex presidente Roh Tae-woo, aveva 88 anni

© AP Photo / Yun Jai-hyoungL'ex presidente sudcoreano Roh Tae-woo
L'ex presidente sudcoreano Roh Tae-woo - Sputnik Italia, 1920, 26.10.2021
Seguici su
Tae-woo è stato presidente della Corea del Sud tra il 1988 e il 1993.
L'ex presidente sudcoreano Roh Tae-woo è deceduto all'età di 88 anni, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa locale Yonhap.
Roh Tae-woo è stato un generale dell'esercito sudcoreano, che ha poi ricoperto il ruolo di presidente del Paese dal 1988 al 1993.
Nel suo discorso di insediamento promise l'avvio di un processo di democratizzazione, che avrebbe introdotto libertà e diritti umani inviolabili, assicurando la sicurezza economica e della nazione.
Tae-woo inaugurò la Sesta Repubblica della Corea del Sud, promulgando, il 29 ottobre 1988, la Costituzione democratica che gli elettori avevano approvato col referendum del 27 ottobre 1987.
Nel corso del suo mandato, Tae-woo fu anche protagonista dello storico incontro con il presidente sovietico Mikhail Gorbacev a San Francisco, nel 1990, in seguito al quale furono stabilite le relazioni diplomatiche tra i due stati.
Al termine del suo mandato, Tae-woo ha vissuto a Seoul, dove nel 1995 è stato arrestato per corruzione e, due anni dopo, nel 1997, condannato a 17 anni di reclusione, finendo però per essere rilasciato poco tempo dopo, per un'amnistia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала