Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I Talebani favorevoli alla riapertura di una rappresentanza UE a Kabul e promettono sicurezza

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaAfghanistan, Talebani*
Afghanistan, Talebani* - Sputnik Italia, 1920, 25.10.2021
Seguici su
I Talebani* accolgono con favore la possibile ripresa dei lavori della missione diplomatica dell'Unione Europea in Afghanistan e garantirà la sicurezza dei dipendenti, ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri del governo provvisorio afghano, Abdul Qahar Balkhi.
Nella giornata di ieri il giornale Financial Times aveva riferito, citando fonti, che l'UE intende riaprire la missione diplomatica a Kabul entro un mese.
La portavoce del Servizio europeo per l'azione estera, Nabila Massrali, ha comunicato in seguito che l'UE continua a lavorare sulla questione di riapertura dell'ufficio di rappresentanza, ma non può svelare ulteriori dettagli per motivi di sicurezza.
Posto di blocco talebano a Kabul  - Sputnik Italia, 1920, 24.10.2021
L'UE vicina alla riapertura della rappresentanza diplomatica a Kabul: sarà sorvegliata dai talebani

"La riapertura della missione UE in Afghanistan è un passo razionale e positivo che accogliamo con favore. Così come è garantita la sicurezza di tutte le altre ambasciate a Kabul, sarà garantita la sicurezza della missione UE e del suo personale", ha scritto Balkhi in un post su Twitter.

Agli inizi di agosto il movimento radicale Talebani* ha intensificato l'offensiva contro le forze governative afghane. Il 15 agosto i ribelli sono entrati a Kabul e il giorno dopo hanno dichiarato la fine della guerra. Le ultime due settimane di agosto dall'aeroporto di Kabul, controllato dall'esercito americano, c'è stata un'evacuazione di massa di cittadini dei paesi occidentali e afgani che hanno collaborato con le missioni straniere.
La notte del 31 agosto, le forze armate statunitensi hanno lasciato l'aeroporto di Kabul, ponendo fine ad una presenza militare durata quasi 20 anni. Quando le truppe internazionali si sono ritirate dal Paese e le evacuazioni si sono concluse, i talebani hanno annunciato la composizione del loro governo ad interim, guidato da Mohammad Hasan Akhund, ex ministro degli Esteri durante il precedente governo talebano, che è sanzionato dalle Nazioni Unite dal 2001.
*Organizzazione terroristica illegale in Russia e altri paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала