Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

No Green Pass, Usb proclama sciopero dei portuali di Genova il 25 e 26 ottobre

Porto di Genova
Porto di Genova - Sputnik Italia, 1920, 24.10.2021
Seguici su
I portuali di Genova avevano fatto sentire la propria voce anche lo scorso 18 ottobre, con un presidio al varco portuale San Benigno.
L'Unione sindacale di base (Usb) ha proclamato uno sciopero di 48 ore per i portuali di Genova.
L'iniziativa si svolgerà il 25 e il 26 ottobre, con i lavoratori che aderiscono alla sigla sidnacale che protesteranno contro l'obbligo di Green pass sul posto di lavoro.
"Con l'entrata in vigore del decreto legge 127/2021 che prevede l'obbligo di Green Pass sui luoghi di lavoro viene discriminata la classe lavoratrice, ulteriormente divisa nonché privata del reddito, delle tutele contrattuali e della privacy", si legge in una nota.
Lo scorso 18 ottobre un centinaio di persone hanno formato un presidio al varco portuale San Benigno di Genova.
La mobilitazione è stata anche in quel caso convocata dalla Usb Porto di Genova e rilanciata dai Calp, il Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali.
Nelle loro rivendicazioni i manifestanti hanno definito il certificato verde uno "strumento discriminatorio sui luoghi di lavoro", e hanno affermato che "non si può pagare per lavorare" e hanno chiesto che il costo dei tamponi venga addebitato al datore di lavoro.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала