Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tragedia sul set Rust, il regista Chiesa: in Italia solo proiettili a salve

© AFP 2021Alec Baldwin
Alec Baldwin - Sputnik Italia, 1920, 23.10.2021
Seguici su
In Italia quello che è accaduto sul set di 'Rust' “non penso sarebbe potuto accadere. Si usano solo proiettili a salve, io non ho mai saputo si ricorresse da noi anche a proiettili reali. Difatti non ci sono mai stati incidenti di questo tipo”, così parla ad Ansa Guido Chiesa, regista anche film di guerra, tra cui Il partigiano Johnny.
“Sono sconvolto e stupito da quanto è successo, anche perché non è facile sbagliarsi tra un proiettile a salve e reale, sono proprio molto diversi”, afferma il cineasta, che presenta in anteprima alla Festa del cinema di Roma la commedia Una notte da dottore.
C'erano proiettili veri nella pistola usata sul set di Rust che ha ucciso la direttrice di fotografia Halyna Hutchins. Lo riportano i media americani, citando i documenti della polizia raccolti durante l’indagine in corso.
L'arma di scena era stata consegnata ad Alec Baldwin da un assistente, che gli aveva detto che era sicura da usare. L'assistente e Baldwin non sapevano che nella pistola c'erano munizioni vere.
Un esperto statunitense di armi di scena, intervistato dal Tg1, ha detto che sui set cinematografici ci sono dei protocolli da seguire quando si usano le armi di scena.
Quello che resta da capire è perché un’arma di scena fosse caricata con un proiettile vero.
Alec Baldwin - Sputnik Italia, 1920, 22.10.2021
Alec Baldwin rompe il silenzio dopo gli spari accidentali sul set: "ho il cuore spezzato"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала