Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Austria: ipotesi di lockdown per i non vaccinati, se si dovesse raggiungere il livello di allerta 5

© AP Photo / Ronald ZakLocali chiusi in Austria
Locali chiusi in Austria - Sputnik Italia, 1920, 23.10.2021
Seguici su
Il paese asburgico prevede di usare la misura di contenimento per la prima volta ad interessare solo i non vaccinati, qualora si dovesse arrivare ad un livello 5 di allerta, con il raggiungimento dei 600 posti letto occupati in terapia intensiva. Questa la proposta del cancelliere Alexander Schallenberg.
In aumento i casi ed i decessi nel paese mitteleuropeo e si ipotizza, tra le varie risposte da parte del governo, anche l'utilizzo della drastica misura del lockdown, questa volta però solo per i non-vaccinati.
La campagna di vaccinazione prosegue a rilento, stagnante a quota 60% della popolazione vaccinabile.
L'Austria potrebbe così essere il primo paese al mondo a mettere per imposizione le persone non vaccinate ''ai box''.
I media parlano della misura come di una ''minaccia'', ma si andrebbe appunto in tale direzione solo qualora i contagi dovessero crescere nuovamente.
Secondo il sistema di allerta relativo alla pandemia in uso nel Paese, si prevedono 5 livelli di criticità, in base al numero di posti letto occupati nelle terapie intensive austriache.
Il raggiungimento del livello 5 si ha quando vengono occupati 600 posti letto nelle terapie intensive su tutto il territorio nazionale ed è a questo livello che è previsto il blocco per i soli non vaccinati.
A livello 4, solo vaccinati e guariti possono accedere ad hotel, impianti sportivi, caffè, musei, ristoranti ed eventi.
© AP Photo / Ronald ZakТанцоры Венского государственного балета на традиционном Венском оперном балу в Вене, Австрия
Танцоры Венского государственного балета на традиционном Венском оперном балу в Вене, Австрия - Sputnik Italia, 1920, 23.10.2021
Танцоры Венского государственного балета на традиционном Венском оперном балу в Вене, Австрия
Attualmente, la situazione rientra nella norma, dato che il paese è a soglia 1, come ha specificato il ministro della Salute Wolfgang Mueckstein, ma è proprio di questi giorni la notizia che i casi stanno crescendo rapidamente.
Nello specifico, il dato positivo è poco al di sotto dei 230 casi per 100mila abitanti, riporta il dato il Ministero federale degli affari sociali, della salute e dell'assistenza e protezione dei consumatori, il Bundesministerium Soziales, Gesundheit, Pflege und Konsumentenschutz, mentre, come detto, va a rilento la campagna vaccinazioni.
Secondo uno studio dell'università di Vienna, sono ancora in molti ad essere scettici, specie tra i più giovani, quelli a basso reddito e gli elettori del FPÖ, partito che i media descrivono come della destra populista.
Parafrasando la dichiarazione del ministro della Salute, ci si sta per imbattere in una pandemia di persone che non hanno protezione, in quanto non vaccinate e non immunizzate. Quindi, coloro che non sono stati vaccinati dovranno prepararsi a rigide restrizioni, nel caso si raggiunga il temuto livello massimo di allerta.
Al momento, i posti occupati nelle terapie intensive sono intorno ai 200 posti letto, quindi ben lontani dalla temuta quota 600.
Dal primo novembre, anche in Austria diverrà obbligatorio il green pass per i lavoratori. Chi non potesse fare il vaccino per malattie autoimmuni od altre patologie e/o condizioni pregresse, potrà continuare ad effettuare gratuitamente il test rapido previsto, in tal caso, per legge.
Le multe previste per chi non rispetterà le regole andranno dalle 500 euro, con i datori di lavoro considerati inadempienti nei controlli dei propri collaboratori e dovranno quindi pagare una multa, fino ai 3.600 euro.
Austria: gli scettici Covid si scontrano con la polizia durante protesta contro nuove restrizioni - Sputnik Italia, 1920, 12.09.2021
Austria: gli scettici Covid si scontrano con la polizia durante protesta contro nuove restrizioni
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала