Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccinazione anti-Covid, Ricciardi chiede la terza dose per tutti

Walter Ricciardi - Sputnik Italia, 1920, 22.10.2021
Seguici su
Secondo il consigliere del ministero della Salute, dovrebbero fare il richiamo subito le persone vaccinate con il siero di Johnson&Johnson.
In un'intervista al Messaggero, Walter Ricciardi ha sostenuto la necessità di inoculare la terza dose di siero anti-Covid per tutte le persone che hanno completato la vaccinazione, riferendosi alle raccomandazioni della Fda americana.
"Sono convinto che andremo a somministrare la terza dose a tutte le fasce di popolazione. Dopo sei mesi dalla seconda per chi è stato immunizzato con vaccini mRna, dopo due mesi per chi è stato protetto con un'unica iniezione di Johnson&Johnson, almeno questa è l'indicazione di Fda, l'agenzia americana".
Ha poi commentato la leggera ripresa dei contagi degli ultimi giorni, rilevando che essenzialmente è dovuto all'aumento del numero dei test al coronavirus, così come ha sostenuto che per passare in tranquillità l'inverno è necessario insistere sulla campagna di vaccinazione.
"C'è ancora una fetta di persone non vaccinate e questo è un virus estremamente contagioso che infetta soprattutto persone suscettibili e non protette. Se non scalfiamo questo zoccolo duro, i casi con la stagione fredda aumenteranno. Ma non a un punto tale da compromettere la situazione collettiva: sarà più un problema personale, individuale che sociale. Ci sarà anche un incremento dei ricoveri, ma non tale da mettere in crisi gli ospedali".
Ricciardi ha poi fatto notare che in Italia, così come nei Paesi europei con alto tasso di vaccinazione, la situazione col Covid è relativamente tranquilla, mentre "i Paesi dell'Est Europa e la Russia sono in una fase drammatica della pandemia, perché la vaccinazione è ferma".
Matteo Bassetti, infettivologo, primario dell’ospedale San Martino di Genova - Sputnik Italia, 1920, 14.10.2021
Bassetti contro il green pass all'italiana: "Al lavoro dovrebbe andare solo chi è vaccinato"
Proprio in Russia, secondo gli ultimi dati, anche oggi sono stati registrati più di mille decessi ed i contagi sono stati pari a 37.141.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала