Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trieste prepara due giorni caldi - Foto, Video

© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia, 1920, 21.10.2021
Seguici su
Oggi a Trieste è una giornata tranquilla. Ma domani e dopodomani si prevede l’arrivo di 20 mila manifestanti, e qualche membro del governo.
Oggi il tempo ancora reggeva, anche se adesso iniziata la pioggia. E’ probabilmente anche domani. Dopo che migliaia di persone si sono ritrovate in piazza Unità d’Italia a Trieste, oggi con solo qualche centinaio di persone, la piazza principale sembra vuota. Ci sono camionette della polizia, qualche agente in giro.
Non c’è più il palco che per un paio di giorni è stato la tribuna di discussioni calde, ma anche di concerti di solidarietà con quelli che protestano contro l’introduzione di green pass sui luoghi di lavoro.
Ma non è finita. Sembra solo una tregua, una giornata di attesa in vista di domani, quando la città dovrebbe trasformarsi nuovamente nel centro della protesta di tutta Italia. Il Coordinamento 15 ottobre ha rilasciato ieri un comunicato, dove chiede alla gente di unirsi a manifestare:

“Il coordinamento 15 ottobre risponde all’appello delle decine di migliaia di cittadini italiani che chiedono quali saranno le iniziative che verranno intraprese nei prossimi giorni in vista dell’incontro programmato a Trieste di sabato 23 ottobre con i rappresentanti del Governo.

Innanzitutto ribadiamo l’invito a tutti i cittadini, che comprendono e sostengono questa battaglia di democrazia ad animare, con le associazioni, i molti comitati ed i loro gruppi, piccoli o grandi che siano, le piazze d’Italia che indicheremo. La nostra speranza è che non solo Trieste, ma molte città in tutta Italia manifestino il forte dissenso popolare contro il decreto governativo del Green Pass e l’obbligo vaccinale.
Pertanto, indichiamo nella giornata di venerdì 22 ottobre la data in cui queste piazze dovranno essere pacificamente riempite e ringraziamo, fin da ora, tutti coloro che lo faranno: dai semplici cittadini, alle famiglie, a tutte quelle associazioni che in questi mesi sono confluite spontaneamente nei molti raduni ed appuntamenti autorizzati, pacifici, perché questo è il carattere che contraddistingue, da sempre, il vero spirito dell’operare di tutti noi. I nostri valori sono la solidarietà, la giustizia, l’amore per la libertà e la tutela sociale ed economica del lavoro come dei lavoratori. Questi sono i temi che ancora una volta porteremo nelle piazze. Questo non è il momento delle divisioni o dei protagonismi, ma dell’unione e dello spirito comunitario. E’ essenziale per il bene comune che tutta Italia ritrovi lo spirito dello stare insieme per obiettivi comuni.
A Trieste continuano le proteste contro il green pass - Sputnik Italia, 1920, 20.10.2021
A Trieste continuano le proteste contro il green pass - Video
A Trieste, venerdì 22 ottobre si svolgerà un corteo che partirà alle ore 14:00 da Largo Riborgo. La giornata del 23 ottobre, invece, sarà la conclusione di questa lunga settimana di civile protesta, quando inviteremo in Piazza Unità d’Italia tutti coloro che vorranno far sentire la loro voce ai rappresentanti del Governo.
Nessun atto di violenza contro alcuno dovrà essere manifestato dalla piazza. Ci auguriamo che in questa piazza siano presenti e possano così essere rappresentate tutte le categorie professionali, dagli studenti universitari ai docenti, dai lavoratori portuali a quelli delle industrie, dai sanitari al pubblico impiego, includendo anche il mondo trasversale delle partite iva. Anche le famiglie con i loro bambini saranno i benvenuti.
© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia
1/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia
2/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia
3/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia
4/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
© Sputnik . Evgeny UtkinManifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste - Sputnik Italia
5/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
1/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
2/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
3/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
4/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
5/5
Manifestazione pacifica contro il green pass a Trieste
Contemporaneamente si continuino a presidiare le altre piazze d’Italia in cui allestiremo impianti audio od audio/video perché si possa condividere e comunicare a tutti l’esito dell’incontro con i rappresentanti governativi.
Ci auguriamo che finalmente vi sia un ascolto del dissenso al Green Pass e all’obbligo vaccinale, perché milioni di italiani non siano più discriminati e tutti insieme si possa ritrovare il senso della civile convivenza”.
Le manifestazioni di domani e di sabato, secondo la prefettura, dovrebbe richiamare a Trieste 20 mila persone. Non è chiaro quali rappresentanti del governo saranno sulla piazza Unità sabato, al momento è previsto un incontro con il ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала