Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nulla di cui preoccuparsi

© Sputnik . Vitaly PodvitskyNulla di cui preoccuparsi
Nulla di cui preoccuparsi - Sputnik Italia, 1920, 21.10.2021
Seguici su
Il ministero degli Esteri della Corea del Nord sostiene che il recente test di missili balistici sottomarini non era diretto contro gli Stati Uniti o altri paesi e definisce "inutili" e "provocatorie" le dichiarazioni di Washington e dell'Onu sul lancio.
Dopo i commenti statunitensi sul lancio, il ministero degli Esteri nordcoreano ha affermato che Washington non dovrebbe "preoccuparsi" a causa dei recenti test, poiché la Corea del Nord "esercita il suo diritto alla difesa" e nulla più.

“Il recente lancio di prova non era indirizzato agli Usa, non abbiamo lanciato nulla contro di loro, si tratta di un atto pianificato solo per la difesa del Paese... La deterrenza di armi da parte della Corea del Nord non è diretta contro alcuno stato o forze armate in particolare, il suo scopo è prevenire la guerra e proteggere i diritti sovrani", si legge in una dichiarazione del ministero degli Esteri.

Il ministero degli Esteri nordcoreano ha anche accusato gli Usa di doppi standard, esortando a non condannare il paese per "sviluppare e testare gli stessi sistemi d'arma che gli Stati Uniti possiedono o sviluppano".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала