Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oggi terzo summit sull'Afghanistan in Russia, Mosca svela i dettagli della riunione

Delegazione dei Talebani arriva a Mosca per negoziati
Delegazione dei Talebani arriva a Mosca per negoziati - Sputnik Italia, 1920, 20.10.2021
Seguici su
All'incontro, che si terrà nella capitale russa mercoledì 20 ottobre, parteciperanno il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e i rappresentanti di dieci paesi dell'area geografica, compresa la delegazione del movimento radicale dei talebani.
Il ministero degli Esteri russo ha affermato che tra i temi della seduta ci saranno le prospettive di sviluppo della situazione militare e politica nell'Afghanistan, nonché la formazione di un governo inclusivo. Inoltre, le parti discuteranno la questione del consolidamento degli sforzi della comunità internazionale per evitare una crisi umanitaria nel Paese.
Il dicastero diplomatico ha aggiunto che sugli esiti del vertice si prevede di adottare una dichiarazione congiunta.
Nella giornata di ieri, il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro italiano Mario Draghi, in collegamento telefonico, hanno parlato degli ultimi sviluppi della crisi afghana.
La scorsa settimana, i talebani* hanno confermato che prenderanno parte al summit di Mosca.
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi - Sputnik Italia, 1920, 19.10.2021
Colloquio telefonico Draghi-Putin, si è discusso di Afghanistan e dei preparativi per il G20

Situazione in Afghanistan

Agli inizi di agosto il movimento radicale dei talebani ha intensificato l'offensiva contro le forze governative afghane. Il 15 agosto i ribelli sono entrati a Kabul e il giorno dopo hanno dichiarato la fine della guerra. La notte del 31 agosto, le forze armate statunitensi hanno lasciato l'aeroporto di Kabul, ponendo fine ad una presenza militare durata quasi 20 anni.
Quando le truppe internazionali si sono ritirate dal Paese e le evacuazioni si sono concluse, i talebani hanno annunciato la composizione del loro governo ad interim, guidato da Mohammad Hasan Akhund, ex ministro degli Esteri durante il precedente governo talebano, che è sanzionato dalle Nazioni Unite dal 2001.
Incontro tra Di Maio e Blinken a New York - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
La situazione in Afghanistan
Blinken ringrazia Di Maio per sostegno di Roma al transito degli afghani
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia ed in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала