Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gentiloni: "Le rinnovabili sono la priorità, il gas è un'energia di transizione"

© Foto : MAE - Sala StampaGentiloni e Di Maio a Bruxelles
Gentiloni e Di Maio a Bruxelles - Sputnik Italia, 1920, 19.10.2021
Seguici su
Per il Commissario europeo è necessario guardare anche al nucleare come opzione per un mix verde, ma i costi di smaltimento restano ancora alti.
Sul piano energetico bisogna dare priorità assoluta alle rinnovabili, secondo il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, che parla del gas come "energia di transizione".
Sul gas naturale “abbiamo visto in questi mesi l’impatto che ha avuto l’incremento dei prezzi, ma un conto è essere consapevoli della sua importanza per la transizione, un altro è come inserirla dentro criteri della tassonomia”, ha detto.

Nella ricerca di un mix energetico nella green economy, ha aggiunto Gentiloni, “non si può non guardare con attenzione” ai possibili sviluppi tecnologici del nucleare, “ma oggi credo che restino grandi difficoltà su costi e smaltimento”.

Inoltre, sul tema dell'energia atomica ci sono posizioni diverse all'interno dell'UE e "vedremo anche qui l'esito della discussione".

La transizione ecologica e i dubbi

Per Gentiloni, i timori legati alla svolta green, imposta dall'UE, sono "comprensibili", ma si tratta di "una transizione impegnativa che offre anche grandissime opportunità, in particolare alle imprese con maggiore capacità di innovazione".

Secondo i dati elaborati da Bruxelles, "avremo bisogno di investimenti aggiuntivi, da qui al 2030, ogni anno pari a circa 520 miliardi".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала