Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Chiamatemi Ye e basta”: il rapper Kanye West cambia ufficialmente nome

© AP Photo / Evan VucciKanye West
Kanye West - Sputnik Italia, 1920, 19.10.2021
Seguici su
Lunedì, un giudice di Los Angeles ha approvato la richiesta del rapper americano, presentata lo scorso agosto. Ora Kanye West, rapper, cantautore e produttore discografico, si chiamerà semplicemente Ye, senza alcun cognome.
L’ex marito di Kim Kardashian e, tra le altre cose, anche ex candidato presidenziale, ricordiamo che si presentò alle elezioni del 2020, vinte da Biden, in 12 Stati, conquistando 60mila voti circa in tutto (0,1% dell’elettorato), non ha spiegato il motivo della sua scelta, limitandosi a parlare di generici “motivi personali”.
Quello che è noto è che ‘Ye’ fu anche il titolo del suo ottavo album, pubblicato nel 2018, e, quando uscì, West spiegò la scelta del titolo affermando che 'Ye' è la parola più ricorrente nella Bibbia, che sta per ‘Voi’. 'Ye' era diventato anche il soprannome del cantante e, ora, il 44enne afroamericano pare abbia voluto formalizzare la cosa, anche se non sono ancora chiare le conseguenze che tale iniziativa possa avere sui suoi contratti, rapporti d'affari e sulle procedure di divorzio, ancora in corso, con Kim ‘West’ Kardashian, la quale aveva appena annunciato ai media di voler mantenere la parte di cognome dell’ex marito.
Intanto West, anzi, Ye ha confermato la notizia del suo nuovo nome sul suo profilo Instagram, sfoggiando anche un nuovo taglio di capelli, facendo presagire anche l’intenzione di iniziare una nuova vita.
Nel novembre 2016, West venne ricoverato in ospedale per problemi psichiatrici, dovuti, si disse, a disidratazione e privazione del sonno. In un'intervista avvenuta nel 2018, lui stesso raccontò che quella crisi dipese piuttosto dalla sua dipendenza dagli oppioidi, che gli erano stati prescritti dopo essersi sottoposto a un intervento di liposuzione.
In un’intervista del 2018, ammise di aver più volte contemplato l’idea del suicidio e, in una del 2019, di essere affetto da disturbo bipolare della personalità.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала