Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

È morto Colin Powell, Segretario di Stato della prima guerra in Iraq, per complicazioni da Covid-19

© AP Photo / Elise AmendolaEx segretario di Stato USA Colin Powell
Ex segretario di Stato USA Colin Powell - Sputnik Italia, 1920, 18.10.2021
Seguici su
È morto all’età di 84 anni, in seguito a complicazioni dovute al Covid-19, il generale Colin Powell, primo Segretario di Stato americano di colore e a lungo leader della politica estera americana, ricordato per la ‘Dottrina Powell’ in politica estera.
"Il generale Colin L. Powell, ex segretario di Stato degli Stati Uniti e presidente del Joint Chiefs of Staff (organo che riunisce i capi di stato maggiore di ciascun ramo delle forze armate statunitensi e della Guardia Nazionale), è morto questa mattina a causa delle complicazioni del Covid 19", ha scritto la famiglia Powell su Facebook.
"Abbiamo perso un marito, un padre, un nonno e un grande americano straordinario e amorevole", hanno scritto.
Powell era un soldato professionista cui carriera iniziò in Vietnam e lo aveva condotto ad essere il primo consigliere per la sicurezza nazionale di colore verso la fine della presidenza di Ronald Reagan.
A metà degli anni '90, dopo la popolarità dovuta alla Prima Guerra del Golfo (1990-1991), è stato a lungo considerato il principale contendente a divenire il primo Presidente di colore degli Stati Uniti.
La sua reputazione venne macchiata quando, in qualità di primo segretario di stato di George W. Bush, spinse l'intelligence davanti alle Nazioni Unite per sostenere la seconda guerra in Iraq (2003-2011).
Egli stesso in seguito avrebbe definito quell’episodio una "macchia" sul suo curriculum, con riferimento al celebre discorso del 5 febbraio 2003 a New York, quando al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, agitando una fialetta contenente della polvere bianca (che disse essere antrace), denunciò l'Iraq come produttore di armi di distruzione di massa.

La dottrina Powell

La dottrina Powell è un termine giornalistico che nacque quando il generale Powell era Segretario di Stato sotto l’amministrazione George W. Bush, creato tra il 1990 e il 1991 durante la prima guerra del Golfo. Tale dottrina enfatizza gli interessi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti con l'uso di forze di terra e ampio supporto dell'opinione pubblica.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала