Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Letta: “Sui no green pass vince la voglia di lavorare. Non buttare benzina sul fuoco”

© AFP 2021 / Alberto PizzoliEnrico Letta, segretario del Partito Democratico
Enrico Letta, segretario del Partito Democratico - Sputnik Italia, 1920, 16.10.2021
Seguici su
C’è una minoranza che vuole strumentalizzare le proteste contro il certificato verde e alcune forze politiche che strizzano l’occhio a questo gruppo.
Dopo il giorno X dell’entrata in vigore dell’obbligo di green pass per tutti i luoghi di lavoro, il segretario del Pd Enrico Letta fa un bilancio parlando a Repubblica e si dice soddisfatto: “Ero sicuro che la notizia di oggi (ieri - ndr) sarebbe stata che gli italiani vogliono lavorare”.

Per il segretario del Pd, “la stragrande maggioranza dei cittadini intende andare avanti, lasciarsi alle spalle la pandemia e non farsi bloccare da un incomprensibile atteggiamento sfascista”.

Il green pass resta “la chiave per la ripartenza” dice Letta, che difende l’obbligo del certificato che consente di avere più libertà e sicurezza.
E poi Letta attacca chi, tra i politici, difende le posizioni di “una minoranza che vuole strumentalizzare una situazione oggettivamente complessa” e vuole “gettare benzina sul fuoco”.
È necessario distinguere tra chi vuole alzare la tensione e chi, invece, ha paura di vaccinarsi, dice il leader Dem.
“Se c’è una cosa che mi preoccupa è il doppio disegno criminale che si intravede dietro gravissimi episodi come quello di sabato scorso a Roma: si vuole bloccare, destabilizzare, il Paese, soffiando sulla crisi sociale innescata dalla pandemia”.

La violenza? Capitolo chiuso

Letta, poi, passa a criticare chi, tra i politici, “strizza l’occhio” a questa “minoranza rumorosa e antiscientifica”.
“Io spero che la violenza sia un capitolo chiuso con gli arresti dell’altro giorno. L’Italia antifascista risponderà con la manifestazione promossa dai sindacati in piazza San Giovanni, dove io andrò con la bandiera tricolore e senza insegne di partito, per portare la nostra solidarietà”.
E allerta sull'assenza della destra al corteo.
Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 11.10.2021
Violenze a Roma, Salvini: "La Lega non parteciperà alla manifestazione della Cgil"
Il segretario del Pd, però, invita alla vigilanza, perché il momento “è delicato”.

Forza Nuova e la legge Scelba

Per Letta, poi, sarà fondamentale la discussione di mercoledì in Parlamento sulla mozione che propone di mettere fuori legge Forza Nuova.

“Spero che tutti votino per l’applicazione della legge Scelba, che dà attuazione alla Costituzione. Gli elementi per lo scioglimento ci sono, le modalità con cui farlo spettano ai giudici e all’esecutivo”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала