Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gran Bretagna a quota 45 mila casi Covid-19, mai così alto da luglio

© Sputnik . Justin Griffiths-Williams / Vai alla galleria fotograficaPersone con mascherine a Londra
Persone con mascherine a Londra - Sputnik Italia, 1920, 15.10.2021
Seguici su
In 24 ore 45.066 casi Covid-19 registrati nel Regno Unito, non si registrava un dato del genere dal 20 luglio di quest’anno: quel giorno i casi furono 46.558.
I dati del bollettino ufficiale del Sistema sanitario britannico, indicano inoltre 157 morti in un solo giorno che fanno toccare al paese i 138 mila morti. Il Regno Unito è così il paese europeo con il più alto numero di morti da inizio pandemia.
Secondo i quotidiani britannici il nuovo picco sarebbe dovuto alla ripresa delle scuole, poiché le nuove positività sono state riscontrate tra bambini e ragazzi.
La popolazione britannica, tuttavia, è vaccinata all’80%. Stabili anche i ricoverati a quota 7 mila.

La situazione in Italia

In Italia, invece, l’incidenza di casi è scesa a 29 ogni 100 mila abitanti e l’Rt è salito lievemente a 0,85 (era 0,83), lo hanno riportato i dati dell’Iss.
Il bollettino appena diramato indica in 2.732 i nuovi casi giornalieri e 42 sono i morti registrati nelle ultime 24 ore.
Da segnalare il boom di tamponi, oltre mezzo milione, molto probabilmente dovuto alla necessità per i non vaccinati di avere il green pass temporaneo in tasca per andare a lavorare.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала