Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mix vaccinale Sputnik Light-AstraZeneca dà maggiore protezione contro il Covid del solo siero AZ

Sputnik Light - Sputnik Italia, 1920, 14.10.2021
Seguici su
L'uso combinato dei vaccini AstraZeneca e Sputnik Light produce una risposta immunitaria più forte contro l'infezione da coronavirus rispetto all'uso del solo siero anglo-svedese, ha affermato il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif).
"La combinazione AstraZeneca-Sputnik Light aveva precedentemente mostrato ottimi risultati di immunogenicità e sicurezza in Azerbaigian e ora in Argentina. La combinazione AstraZeneca-Sputnik Light ha mostrato livelli di immunogenicità più elevati rispetto al vaccino AstraZeneca originale", si afferma in una nota.
Si specifica che questi sono i risultati di uno studio intermedio sulla combinazione dei vaccini condotto in Argentina, a cui hanno preso parte più di 1.000 persone.
"I risultati intermedi dello studio in Argentina si basano sui dati di 1.102 volontari e 12 diverse combinazioni di vaccini. L'architettura complessiva dello studio includerà 2.800 soggetti, 560 in ciascuna delle 5 province dell'Argentina: Città e Provincia di Buenos Aires, così come Córdoba, La Rioja e San Luis", ha comunicato l'Rdif.
Inoltre lo studio ha dimostrato che Sputnik Light è efficace come dose di richiamo polivalente per i vaccini prodotti da AstraZeneca, Sinopharm, Moderna e Cansino, inducendo una forte risposta immunitaria mostrando al tempo stesso un'elevata sicurezza.
"La dose di Sputnik Light è un efficace richiamo universale per i vaccini prodotti da Astrazeneca, Sinopharm, Moderna e Cansino. Ogni combinazione di "mix vaccinale" con Sputnik Light ha fornito un livello anticorpale più elevato il 14° giorno dopo la somministrazione della seconda dose rispetto all'originale omogeneo (stesso vaccino della prima e della seconda dose) di ciascuno dei vaccini. I dati hanno anche dimostrato un alto profilo di sicurezza dell'uso di Sputnik Light in combinazione con tutti gli altri vaccini senza eventi avversi gravi dopo la vaccinazione in nessuna combinazione", ha aggiunto il Fondo sovrano russo.
Il primo accordo sulle sperimentazioni cliniche congiunte dell'uso combinato dei vaccini AstraZeneca e Sputnik Light è stato firmato dall'Rdif, dall'istituto di ricerca russo Gamaleya, AstraZeneca e R-Pharm nel dicembre 2020.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала