Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dog war, la guerra si farà con i cani robot | Foto

© Foto : DODIl cane-robot Spot
Il cane-robot Spot - Sputnik Italia, 1920, 14.10.2021
Seguici su
“Cambia la tua idea su cosa possono fare i robot”, recita lo slogan della Boston Dynamics che con la Nasa sperimenta l’invio del cane robot “Spot” su Marte alla ricerca della vita.
Ma altre aziende immaginano e già realizzano cani adatti alla guerra e armati di tutto punto, come SPUR (Special purpose unmanned rifle), un armamento di nuova concezione montato su di un dog war dalla società bellica americana Sword Defense Systems.
E mentre la Boston Dynamic ha imposto un divieto assoluto sull’armare il suo Spot o i suoi altri Robot, come fa notare il magazine online The Verge, società come la Sword la pensano diversamente.
E del resto il Dipartimento della difesa a stelle e strisce, racconta ancora The Verge, ha già sperimentato l’uso dei cani robot da battaglia in alcune simulazioni.
La base della Florida, invece, è già più avanti e li usa per monitorare e pattugliare l’intero perimetro della base nelle aree paludose dove i militari USA dei nostri tempi non vogliono più sporcarsi gli stivaloni lucidati con cura.
SPUR è un’arma con un mirino ottico 30x, una camera termica per centrare obiettivi anche in ambienti con buio pesto e un’arma con un raggio di azione di 1.200 metri.
Probabilmente la prossima guerra sarà una dog war, combattuta da cani robot che si aggirano tra gli alberi di foreste sperdute in chissà quale parte del mondo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала