Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Beirut, 5 vittime e 12 feriti durante le proteste

© Sputnik . Valery Melnikov / Vai alla galleria fotograficaManifestazioni a Beirut
Manifestazioni a Beirut - Sputnik Italia, 1920, 14.10.2021
Seguici su
Nella capitale libanese sono in corso le manifestazioni del movimento sciita Hezbollah e dei suoi alleati, con i dimostranti intenzionati a recarsi al Palazzo di Giustizia per protestare contro il giudice che indaga la violenta esplosione avvenuta nel porto di Beirut.
Cinque persone sono rimaste uccise e altre dodici sono state ferite a seguito degli spari nella capitale libanese di Beirut, riportano i media locali, con riferimento a fonti dell'esercito.
Secondo quanto riferito, gli spari sono iniziati nel quartiere di Ain el-Remmaneh, con i dimostranti in marcia. In rete è emerso un video che mostra persone correre per strada e cercare di nascondersi nel quartiere vicino.
Oggi sono state segnalate almeno due esplosioni a Beirut, dopo che si erano verificati scontri vicino al luogo di una protesta per i fatti e l'inchiesta relativa all'esplosione avvenuta nel porto di Beirut nel 2020.
L'esercito libanese ha rilasciato una dichiarazione, affermando di essere alla ricerca di coloro che hanno attaccato i manifestanti.
Il mese scorso, l'inchiesta sull'esplosione al porto di Beirut, in cui hanno perso la vita almeno 250 persone nell'agosto 2020, è stata sospesa per una denuncia contro il giudice Tarek Bitar. Secondo quanto riferito, la causa è stata intentata dall'ex ministro dell'Interno libanese Nohad Machnouk, che il giudice voleva convocare per l'interrogatorio.
L'esplosione è stata attribuita alle migliaia di tonnellate di nitrato di ammonio immagazzinate nel porto.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала