Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, Colorado: liberato alce che ha vissuto per due anni con uno pneumatico al collo

CC BY 3.0 / Walter Ezell / MooseAlce
Alce - Sputnik Italia, 1920, 13.10.2021
Seguici su
Ha vissuto per ben due anni con uno pneumatico intorno al collo. Questa l'incredibile vicenda di cui si è reso protagonista un alce nel 'Colorado Park'.
Gli agenti del parco lo tenevano sotto osservazione da anni, ma non erano riusciti prima d'ora a liberarlo. Finalmente, sabato 9 ottobre, sono riusciti nell'intento.
L'animale, del peso di 270 kg, non sembrava eccessivamente infastidito dall'inusuale monile.
Difficile il recupero dell'animale, dato che all'interno dello pneumatico vi era presente acciaio, il cui taglio avrebbe messo a repentaglio la vita stessa dell'animale.
I guardiaparco hanno così optato per il taglio dei palchi dell'animale, purtroppo.

"Avremmo preferito tagliare la gomma e lasciare le corna per la sua attività in calore, ma la situazione era drastica e il nostro compito era semplicemente di togliere la gomma in ogni modo possibile", ha dichiarato l'ufficiale Scott Murdoch, riporta la CBSnews.

L'alce, ha poi riferito l'ufficiale nella dichiarazione, insieme con il suo collega Dawson Swanson, ha perso con il pneumatico ben 35 libbre. A tale peso corrispondevano infatti i detriti all'interno della gomma, tra fogliame, pigne e i vecchi palchi dell'animale stesso.
Gli ufficiali della fauna selvatica hanno individuato per la prima volta l'alce con la gomma intorno al collo nel luglio 2019, mentre stavano conducendo un censimento sulla popolazione di pecore bighorn e sulle capre di montagna delle Montagne Rocciose, nel deserto di Mount Evans.
Si specifica che la 'capra di montagna' suddetta, in realtà, ha della capra solo il nome; appartiene infatti al genere dei Bovidi, che comprende antilopi, gazzelle e bovini domestici.
L'episodio di questo alce con uno pneumatico al collo sembra l'ennesimo appello, questa volta direttamente dal mondo animale, all'ecologia e all'ambientalismo. Automobilisti avvertiti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала