Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

15 canguri uccisi in Australia, due adolescenti della zona accusati dalla polizia

© Foto : Pixabay CC0Canguro - primo piano
Canguro - primo piano - Sputnik Italia, 1920, 12.10.2021
Seguici su
15 canguri della specie Macropus giganteus sono stati uccisi a Batemans Bay, una cittadina lungo la costa meridionale dello stato del New South Wales, in Australia.
Secondo quanto riportato dall’Ansa, per l’uccisione dei 15 canguri, tra cui anche due cuccioli, sarebbero sotto inchiesta due adolescenti della zona che la polizia ha arrestato a seguito della scoperta dei corpi dei poveri animali.
Si è slavato solo un cucciolo di canguro, ha riportato l’associazione WIRES, che si è presa cura del piccolo canguro e che da lungo tempo, con i suoi volontari, si prendeva cura dei canguri di Batemans Bay.
Forte il dolore e lo sconcerto per quanto accaduto tra la popolazione locale e i volontari dell’associazione, increduli di fronte a un fatto così efferato compiuto da due adolescenti.
“Si tratta di un atto tragico e insensato che ha lasciato un segno indelebile sui nostri volontari del ramo Mid South Coast, che hanno assistito alla scena, così come sui residenti locali. Un singolo canguro sopravvissuto è stato localizzato nelle vicinanze sabato mattina da una persona. È stato giustamente soprannominato 'Hope' (Speranza) ed è ora in cura presso la sede di WIRES Shelley”, ha scritto sul suo profilo ufficiale l’associazione animalista.
Gli animali sono stati ritrovati morti dalla polizia in due luoghi diversi e nei pressi della spiaggia della città.
I due 17enni dovranno comparire davanti al tribunale dei minori della regione il 22 novembre, quando dovranno rispondere di avere picchiato a morte i 15 canguri.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала