Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Satelliti OneWeb, i prossimi lanci nello spazio avverranno con navette e propulsori dell'India

© AFP 2021 / Arun SankarIl lancio del razzo vettore PSLV-C37 in India
Il lancio del razzo vettore PSLV-C37 in India - Sputnik Italia, 1920, 11.10.2021
Seguici su
La società di telecomunicazioni satellitari nell'orbita terrestre bassa OneWeb ha annunciato la collaborazione con il ramo commerciale dell'Agenzia nazionale Indiana per la ricerca spaziale (Indian Space Research Organization), NewSpace India Limited.
OneWeb intende utilizzare, a partire dal prossimo anno, il razzo vettore Polar Satellite Launch Vehicle (PSLV) e il veicolo di lancio Geosynchronous Satellite Launch Vehicle Mark III (GSLV-MkIII) come piattaforme per il lancio di satelliti OneWeb in India.
Una lettera di intenti, che comprende i dettagli di questo accordo, è stata resa nota dal primo ministro indiano Narendra Modi alla cerimonia di inaugurazione dell'Indian Space Association (ISpA), che promuoverà la politica spaziale e interagirà con tutte le parti interessate e contribuirà a rendere l'India autosufficiente, tecnologicamente avanzata e attore importante sull'arena spaziale. OneWeb è uno dei fondatori di questa associazione.

"L'Indian Space Research Organization ha creato enormi opportunità per i lanci e l'India si trova tra un gruppo prescelto di paesi con una storia di lanci di successo. OneWeb sarà lieta di usare le comprovate piattaforme dell'Indian Space Research Organization per implementare la sua visione nel fornire banda larga attraverso la terra, gli oceani e i cieli.", ha affermato il presidente di OneWeb Sunil Bharti Mittal.

Il progetto OneWeb ha l'biettivo di fornire accesso a Internet ad alta velocità agli utenti di tutto il mondo entro il 2027.
Il progetto prevede il lancio di 684 satelliti, di cui 322 sono già stati messi in orbita dalla società. Nel novembre 2020, OneWeb ha dichiarato bancarotta ed è stata venduta al governo del Regno Unito e alla società indiana Bharti Global.
Baikonur, lancio del razzo vettore Soyuz-2.1b con lo stadio Fregat e 34 satelliti OneWeb - Sputnik Italia, 1920, 22.08.2021
Spazio, razzo russo Fregat mette in orbita 34 satelliti per le telecomunicazioni OneWeb
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала