Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maxi-blitz contro i Casalesi: 63 misure cautelari

© Sputnik . Fabio CarboneAuto della guardia di finanza
Auto della guardia di finanza - Sputnik Italia, 1920, 11.10.2021
Seguici su
Nella vasta operazione della Guardia di Finanza 48 persone sono state arrestate in carcere, per associazione a delinquere finalizzata riciclaggio.
E' scattato all'alba di lunedì mattina una maxi blitz contro il clan camorristico dei Casalesi nelle province di Napoli, Caserta e Salerno.
La Guardia di Finanza ha eseguito 63 misure cautelari. Sono 48 le persone, residenti nelle tre province, finite in carcere. Gli indagati sono accusati a vario titolo per il reato di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio a vantaggio del clan dei Casalesi.
Secondo gli inquirenti, il riciclaggio avrebbe fruttato al gruppo camorristico oltre 100 milioni di euro, attraverso sistematiche e cospicue frodi fiscali.
L'operazione è stata condotta dai finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria in collaborazione con i comandi provinciali della guardia di finanza di Napoli, Caserta e Salerno, su delega della procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli - Dda.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала