Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump torna all'attacco contro Biden: "Usa sul baratro, vinceremo le elezioni di Midterm"

© REUTERS / Leah MillisПрезидент США Дональд Трамп
Президент США Дональд Трамп - Sputnik Italia, 1920, 10.10.2021
Seguici su
A Des Moines, in Iowa, Donald Trump ha celebrato la sua nuova discesa in campo con un bagno di folla tra i suoi sostenitori.
"Joe Biden e i radicali di sinistra stanno portando il Paese sul baratro. I cinesi ci stanno rubando il lavoro, i talebani hanno ripreso l'Afghanistan. Adesso l'America non è più grande".
Con queste parole Donald Trump si è ripresentato davanti ai propri elettori repubblicani, nel suo comizio tenuto a Des Moines, in Iowa, in un raduno che ben presto ha assunto i connotati di un vero e proprio bagno di folla, tra l'altro in uno stato che tradizionalmente è sede delle primarie per la corsa alla Casa Bianca.
Nel corso dell'appuntamento, Trump ha anche rilanciato le sue accuse di presunti brogli elettorali contro il democratico Joe Biden, sottolineando l'intenzione dell'amministrazione di aumentare le tasse e approvare "la spesa più alta della storia americana" con i due piani da oltre 4000 miliardi per la costruzione di nuove infrastrutture e per il welfare già approvati.
Parole forti quelle dell'ex capo di stato americano, anche sulla questione Covid, definita l'argomento "usato per ingannarci"

"C'è più gente che muore di Covid nel 2021 che nel 2020 nonostante ora ci sia il vaccino", ha incalzato Trump.

Immancabile, poi, il riferimento alla crisi afghana e al ritiro delle truppe americane dal Paese asiatico, che Trump ha definito ancora una volta "l'evento più imbarazzante" della storia americana.
Donald Trump - Sputnik Italia, 1920, 07.10.2021
“La vera insurrezione è stata quella del 3 novembre”: Trump continua a negare risultato elezioni

"Vinceremo alle elezioni di Midterm"

Donald Trump ha quindi profetizzato che al voto di Midterm, previsto per il prossimo anno i repubblicani riprenderanno il controllo di Camera e Senato.
Al contempo, il tycoon ha auspicato che "passino ovunque leggi per rendere le prossime elezioni corrette e regolari", per evitare che si ripeta una situazione simile a quella del 2020.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала