Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Renzi chiede un’inchiesta sulla pandemia: “Se qualcuno ha rubato è alto tradimento”

© Foto : Evgeny UtkinMatteo Renzi
Matteo Renzi - Sputnik Italia, 1920, 10.10.2021
Seguici su
Il leader di Italia viva chiede che si faccia chiarezza sulla gestione della crisi sanitaria che ha causato 132mila vittime in Italia. E sulla vicenda Di Donna chiede che la politica si esprima.
Il leader di Italia viva Matteo Renzi vuole la verità sulla gestione degli appalti legati all’emergenza sanitaria della pandemia sotto la guida di Domenico Arcuri. Serve una commissione di inchiesta per il senatore ed ex premier che parla al Giornale.
“Adesso che ci stiamo mettendo alle spalle un disastro senza precedenti, e con 132mila morti, dobbiamo pretendere parole di verità su ciò che è successo. Ci sono troppe opacità negli appalti milionari assegnati dalla gestione commissariale, ed è sacrosanto che la politica verifichi se qualcosa non ha funzionato”, dice Renzi.
E rincara la dose, sottolineando che se qualcuno ha rubato quando in Italia non c’erano le mascherine e i ventilatori, “deve pagare” e si tratta di “alto tradimento, contro l’Italia e contro gli italiani”.

Il caso Di Donna

Renzi poi attacca l’ex premier Giuseppe Conte, legato a doppio filo, secondo il senatore, alla vicenda Di Donna, al traffico di influenze e alla gestione degli appalti dell’ex commissario Arcuri.
Il commissario straordinario Domenico Arcuri - Sputnik Italia, 1920, 11.04.2021
Domenico Arcuri sarebbe indagato per peculato su caso mascherine cinesi
Per Renzi non si può attendere per “il giudizio politico su una vicenda che coinvolge il commissario scelto da Conte, con personale dei servizi la cui delega aveva Conte, nello studio del mentore di Conte, nell’ufficio del collega di Conte. Il partito di Conte ha qualcosa da dire, o a forza di urlare onestà hanno perso la voce e sono diventati improvvisamente afoni?”.
E ancora: “Conte dice di non aver avuto rapporti con Di Donna quando era a Palazzo Chigi. Arcuri smentisce frequentazioni con Di Donna. Sul Conte Ter alla fine scopriremo che ha fatto tutto Ciampolillo. Sinceramente mi sembra tutto poco credibile”.

Il giudizio sulle amministrative

Renzi, poi, affronta il tema risultato elettorale: “Il centrosinistra vince e il centrodestra perde. Ma resta il problema di capire che cosa accadrà alle Politiche, quando voterà il 25% di elettori in più”.
Secondo il leader di Italia viva in quel caso molti degli astenuti potrebbero tornare a votare e “premiare la destra ove essa presentasse persone più credibili di Bernardo e Michetti. Dunque raccomando prudenza e saggezza: chi a sinistra oggi canta vittoria sbaglia”.
Una delle sentenze delle amministrative è che “i grillini sono destinati a sparire. E la cosa mi procura un sentimento di giubilo, ovviamente”, aggiunge Renzi.
E poi sulla Lega: “Andare contro Draghi fa indebolire Salvini, non il contrario”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала