Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ebola, OMS lancia l'allarme per il Congo: registrato un nuovo caso di infezione

© AP Photo / Michael DuffL'infermiere italiano era rimasto infettato dall'Ebola durante la sua permanenza in un campo Emergency in Sierra Leone.
L'infermiere italiano era rimasto infettato dall'Ebola durante la sua permanenza in un campo Emergency in Sierra Leone. - Sputnik Italia, 1920, 10.10.2021
Seguici su
Il contagio si sarebbe verificato nella stessa area che era stata interessata dall'epidemia del 2018-2020.
L'Organizzazione mondiale della sanità sta indagando su un nuovo caso di Ebola registrato nella Repubblica Democratica del Congo, mesi dopo che è stata dichiarata la fine di un precedente focolaio. Lo ha riferito il numero uno dell'OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus.
"L'OMS sta lavorando con il governo della RDC alle indagini su un caso di Ebola nel Nord Kivu", ha twittato Ghebreyesus.
Il ministero della salute congolese ha confermato venerdì che un bambino è stato dichiarato morto a causa del virus nella provincia orientale del Nord Kivu dopo aver contratto la malattia virale il 6 ottobre.
Il paziente proveniva da Butsili, che si trova vicino alla città di Beni, epicentro della precedente grande epidemia, e a Butembo, che a maggio ha registrato una nuova epidemia di Ebola.
L'ultima grande epidemia di Ebola in Congo si è verificata tra il 2018 e il 2020, causando un totale di 3.481 infezioni e 2.299 vittime.
La riacutizzazione del focolaio di Butembo si è concluso dopo tre mesi con 11 casi confermati e 6 morti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала