Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scontri con la polizia alla manifestazione anti green pass a Roma: fumogeni e bombe carta

© Sputnik . Eliseo BertolasiMilano, manifestazione contro il Green Pass
Milano, manifestazione contro il Green Pass - Sputnik Italia, 1920, 09.10.2021
Seguici su
Assalto alla sede della Cgil. Una parte dei partecipanti ha tentato di raggiungere Palazzo Chigi, cariche di alleggerimento e idranti per disperdere la folla. Di Maio: "Sono delinquenti".
Sabato caldo a Roma dove la manifestazione No green pass è sfociata in episodi di violenza.
Nella Capitale si sono svolti due cortei, uno a piazza del Popolo e una da piazza Bocca della Verità.
Le prime tensioni sono state registrate in piazza del Popolo dove si erano riunite 10mila persone. Un manifestante è salito su un blindato e la situazione si è surriscaldata.
Ferma la condanna del ministro degli Esteri Luigi Di Maio che ha definito "delinquenti" i manifestanti violenti e ha difeso green pass e vaccini.
"Basta con questa violenza inaudita, basta strumentalizzare i vaccini e il green pass: stanno salvando vite umane ed evitando nuove chiusure"
E ha invitato il mondo della politica a condannare gli eventi di oggi.

Gli scontri in centro

C’è stato un lancio di sedie e gli agenti hanno reagito con i fumogeni per bloccare l’ingresso in piazzale Flaminio.
Alcuni manifestanti hanno cercato di aggirare il cordone e ci sono stati scontri. Il blocco è stato forzato e il corteo ha bloccato il traffico nelle vie adiacenti.
Poco dopo un gruppo di manifestanti, con elementi di estrema destra e Forza Nuova, ha raggiunto la sede della Cgil a Villa Borghese e ha tentato di forzare l’accesso presidiato dagli agenti.
Dopo aver vandalizzato l’ingresso, in centinaia sono rimasti sulle scalinate del palazzo del sindacato, tra cui il leader nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore e quello romano Giuliano Castellino, intonando il coro “giù le mani dal lavoro”.

Tensione vicino Palazzo Chigi

Un altro gruppo di manifestanti si è staccato dal corteo No green pass e ha cercato di raggiungere Palazzo Chigi lanciando bombe carta lungo il percorso.
Le forze dell’ordine hanno effettuato cariche di alleggerimento e hanno impiegato gli idranti per disperdere la folla. Sono stati registrati anche diversi fermi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала