Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

War Thunder, gamer incallito fa trapelare segreti militari per vincere una discussione sul forum

© Foto : Rama, CC BY-SA 2.0 FRcarro armato francese Lecrerc
carro armato francese Lecrerc - Sputnik Italia, 1920, 08.10.2021
Seguici su
Un fan di War Thunder, gioco di guerra online, si è lasciato coinvolgere un po’ troppo in una discussione sulle caratteristiche di un carro armato, durante una discussione sul forum, tanto da andare a tirare fuori il manuale del mezzo vero per dimostrare al suo interlocutore chi avesse ragione. Ma confondere finzione con realtà può costare caro.
“No, tutti i Leclerc hanno una velocità di rotazione della torretta di 40 gradi al secondo”, insisteva a dire un utente del forum, ma l’altro utente, RED_CROSS, che evidentemente su quei carri armati francesi di terza generazione doveva aver prestato servizio, visto che la controparte insisteva, è finito per andare a tirare fuori il manuale originale.
"Ci volevano ~11 secondi perché la torretta facesse un giro completo, quindi 550 mil/s (31°) è infatti corretto, non 40°. Parlo dell'S2, il carro armato in cui ero io", cita il suo post la rivista PC Gamer.
Quindi fine della discussione, c’è poco da insistere. Peccato che per averla avuta vinta in un forum per giocatori di un simulatore di guerra, il signor ‘RED_CROSS’ sia finito di fatto per andare a rivelare documenti classificati nella vita reale.
Il Leclerc infatti è un carro armato vero, prodotto dalla Nexter a Roanne, nella Loira, fino al luglio 2008, ma ancora in servizio in Francia ed Emirati Arabi Uniti. È l'unico carro armato pesante dell'Arme blindée cavalerie e costa intorno ai 12 milioni di euro a pezzo. Inutile dire che il suo manuale di istruzioni non sia di quelli che si scaricano da internet o libero argomento di discussione.
"Ragazzi non è divertente far trapelare documenti riservati di attrezzature moderne. È in gioco la vita di molti, che lavorano quotidianamente con questi mezzi! Sappiate che questi documenti verranno cancellati immediatamente e ci saranno sanzioni. Grazie per la lettura!", si sono trovati a dover rispondere i moderatori del forum.

E non è la prima volta

Uno dei casi ancora più eclatanti fu quello dello scorso giugno, quando un altro giocatore ha pubblicato informazioni riservate sul Challenger 2, il carro armato da combattimento attualmente in dotazione all'Esercito britannico.
Anche in quel caso, il tutto era nato da un battibecco tra utenti nel forum dello stesso gioco. In quell'occasione, il Ministero della Difesa del Regno Unito finì per informare per iscritto la Gaijin Entertainment, l’azienda che rilascia il gioco, spiegando che il manuale era di fatto classificato e certe informazioni non si potevano certo andare a sbandierare su di un forum di un gioco online.
Il giocatore in questione, alla fine, venne avvertito che stava violando l'Official Secrets Act e che la cosa avrebbe potuto avere conseguenze molto, ma molto, spiacevoli. L’account colpevole della trasgressione pare non abbia commesso altri errori del genere da allora. Per inciso, sosteneva di essere proprio un comandante di uno di questi mezzi corazzati e, dalla dovizia di particolari che sciorinava, nessuno lo ha messo in discussione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала