Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morto a 77 anni Salvatore Veca: filosofo e politologo romano

© AP Photo / Antonio CalanniSalvatore Veca, filosofo e politologo romano
Salvatore Veca, filosofo e politologo romano - Sputnik Italia, 1920, 07.10.2021
Seguici su
Fu docente di Filosofia politica e condirettore della rivista 'Aut Aut', insieme a Paci e Pier Aldo Rovatti, eminente intellettuale.
Viene dato l'annuncio dalla Casa della Cultura di via Borgogna a Milano, di cui Veca era presidente dal 2014, con toni di compianto e perdita:

La Casa della Cultura "piange la scomparsa del suo Presidente, insigne filosofo della politica, protagonista della vita culturale italiana. Partecipa al dolore della moglie Nicoletta e dei figli".

Era stato docente di Filosofia Politica a Pavia e di Scienze Politiche a Milano. Consulente per la saggistica per il Saggiatore, garante per il Fonde Ambiente Italiano, membro dell'Accademia di Bologna e Torino, ha prodotto numerosi scritti tra cui ricordiamo: L’idea di giustizia da Platone a Rawls; La società giusta. Argomenti per il contrattualismo; La bellezza e gli oppressi. Dieci lezioni sull'idea di giustizia e ancora: Progetto Ottantanove, scritto con Alberto Martinelli e Michele Salvati.
Tra i sui numerosi e prestigiosi incarichi, ricordiamo inoltre che è stato componente del Consiglio nazionale del ministero dei Beni culturali, collaboratore della Fondazione Corriere della Sera e, dal 2005, componente del Comitato generale Premi della Fondazione Balzan.
Partecipò attivamente alla vita pubblica. Portatore di un certo "riformismo ambrosiano", fu una delle figure progressiste più in auge nel nostro paese.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала