Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vicepremier russo: la certificazione del Nord Stream-2 calmerà il mercato europeo del gas

© Sputnik . Alexey VitvitskyCondotte Nord Stream 2
Condotte Nord Stream 2 - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Seguici su
I prezzi del gas hanno raggiunto i massimi storici in Europa questa settimana per la carenza di questa risorsa in vista della stagione del riscaldamento, a seguito dell'inverno scorso più rigido, della lotta per le forniture limitate con l'Asia e dell'eccessiva dipendenza da fonti energetiche alternative.
Il completamento e il lancio del Nord Stream-2 avranno un impatto positivo sulla stabilizzazione e l'abbassamento dei prezzi del gas in Europa e i regolatori sarebbero meglio serviti con l'accelerazione della certificazione del progetto, ha affermato il vicepremier russo ed ex ministro dell'Energia Alexander Novak.
Parlando con il presidente Vladimir Putin a una riunione del governo sulla situazione del mercato energetico, Novak ha affermato che la crisi del gas naturale che l'Europa sta affrontando in realtà è iniziata in Asia e in Sud America e che i livelli dei prezzi sono un'indicazione di una ripresa dell'attività economica globale.
Oltre a fattori oggettivi per i prezzi elevati, il vicepremier ha elencato previsioni sbagliate e speculazioni di mercato come altre cause dell'aumento dei prezzi.
"I fattori che si sono uniti, ovviamente, non avrebbero causato un tale aumento dei prezzi senza approcci speculativi", ha suggerito.
Sottolineando che il mercato del gas deve essere stabilizzato il prima possibile, Novak ha osservato che la Russia continuerà ad adempiere ai suoi obblighi con i suoi partner e ha aggiunto che, nel complesso, nonostante il suo status di venditore di gas, anche la Russia è interessata ad un calo dei prezzi, dal momento che questi livelli hanno un impatto negativo sul mercato e costringono le industrie a chiudere o a passare a fonti energetiche alternative.
Putin ha incaricato Novak di considerare "attentamente" un possibile aumento delle forniture di gas russo sul mercato, chiedendogli di calcolare i volumi appropriati con Gazprom.
Carbone - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Putin sicuro, l'Europa cerca di mantenere la neutralità carbonica a spese della Russia
Insieme alla certificazione di Nord Stream-2, Novak ha suggerito che l'aumento dei volumi di gas nella Borsa di San Pietroburgo (SPIMEX), anche di una piccola quantità, dovrebbe aiutare a raffreddare l'attuale speculazione del mercato. Putin è d'accordo, ma ha sottolineato che qualsiasi aumento non dovrebbe danneggiare il mercato interno del gas, poiché le forniture vengono ancora pompate negli impianti di stoccaggio sotterranei del gas della Russia per l'inverno.
I prezzi del gas in Europa hanno registrato un'impennata record questa settimana, sullo sfondo di una carenza causata da una tempesta perfetta di fattori, che vanno dalla concorrenza per le forniture con l'Asia a riserve inferiori al normale causate dall'inverno e dalla primavera più freddi del solito del 2020-2021 e un mancato accumulo di riserve da parte dei Paesi europei nei mesi successivi. Alla carenza hanno contribuito anche le prestazioni inferiori alle attese delle nuove fonti alternative di energia, come l'energia eolica e solare.
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Putin: rispettare gli impegni per transito di gas attraverso l'Ucraina
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала