Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ita, sindacati minacciano sciopero, Altavilla: "Sarebbe una vergogna nazionale"

© Foto : AlitaliaAereo Alitalia in un hangar
Aereo Alitalia in un hangar - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Seguici su
I sindacati minacciano una nuova mobilitazione dei lavoratori Alitalia se “il management aziendale di Ita non cambi rotta seguendo la direzione indicata dal Parlamento”. Il presidente della newco: "Sciopero il 15 ottobre sarebbe una vergogna nazionale".
È iniziato il conto alla rovescia per la partenza della nuova compagnia di bandiera, che diventerà operativa il prossimo 15 ottobre. Non si placano però le polemiche sul piano industriale della nuova aerolinea, con i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl TA che minacciano una nuova mobilitazione dei lavoratori Alitalia, se “il management aziendale di Ita non cambi rotta seguendo la direzione indicata dal Parlamento”.
Nei giorni scorsi, le organizzazioni sindacali hanno ottenuto dal ministro del Lavoro, Andrea Orlando, un’apertura sulla cassa integrazione straordinaria per il 2022 e il 2023 e “l'avvio di un tavolo di verifica per il 2024 e 2025”, oltre a una serie di “garanzie sulla formazione e riqualificazione dei lavoratori".
Si tratta, mettono nero su bianco i sindacati in una nota, citata dall’Ansa, di "un importante accordo per tutti i lavoratori Alitalia, che garantisce una stabilità retributiva fino a settembre 2022". Per venerdì 8 ottobre, inoltre, è stato convocato un tavolo “nel quale saranno stabiliti gli ammortizzatori sociali per le tutela e l'accompagnamento del lavoratori nell'arco del piano industriale di Ita".
Aereo Alitalia - Sputnik Italia, 1920, 30.09.2021
Ita svecchia la flotta Alitalia e acquista 28 aerei Airbus
I sindacati sottolineano, inoltre, come il governo debba rispettare la mozione presentata dalla maggioranza in Parlamento sull'occupazione e “sulla garanzia dell'applicazione del contratto nazionale da parte di Ita nel rispetto articolo 203 del Decreto Rilancio e sugli asset strategici della manutenzione e dell'handling che devono rientrare nel piano Ita".
La newco partirà comunque con soli 6mila dipendenti, a fronte degli oltre 10mila della vecchia Alitalia, come ha ribadito ieri anche il viceministro dell’Economia, Laura Castelli. Il presidente della newco, Alfredo Altavilla, però, dal palco dell’EY Digital Summit, ribadisce oggi che “la trattativa per le assunzioni è ben che finita. Sono tutti a bordo e hanno firmato il contratto che abbiamo inviato loro”.
E sulla possibilità di uno sciopero programmato proprio per il 15 ottobre non usa mezzi termini. “Sarebbe una vergogna nazionale e qualcosa che danneggerebbe l'immagine del nostro Paese a livello internazionale. Non riesco veramente a comprendere come possa essere un argomento di pressione", commenta.
"Se qualcuno sta cercando il modo per sabotare definitivamente questa trattativa – aggiunge - lo sciopero del 15 è la modalità perfetta".
L’obiettivo della nuova compagnia, ha detto ancora Altavilla, è quello di diventare “il vettore di riferimento degli italiani”, battendo la concorrenza delle low cost che nel nostro Paese, ha osservato, vengono di fatto agevolate da “politiche locali non molto sagge". Per questo chiede “condizioni uguali per tutti”, denunciando il trattamento di favore ricevuto da questo tipo di compagnie.
Da ieri, intanto, come si legge su Repubblica, è possibile acquistare i biglietti di Ita per gli Stati Uniti. Il prossimo 4 novembre la compagnia inaugurerà la tratta Roma-New York Jfk, con sei voli settimanali. Dall’aeroporto di Fiumicino Ita decollerà anche per Miami, Boston e Los Angeles, e da Milano per New York.
Aereo alitalia - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Alitalia, al via la gara d'appalto per l'acquisto del brand tricolore
Resta aperto il capitolo del brand di Alitalia. La prima gara d’appalto per accaparrarsi il logo iconico, che si è chiusa ieri alle 14, è andata deserta. La base d’asta era di 290 milioni di euro. Una cifra definita nei giorni scorsi “irrealistica” proprio dal presidente di Ita.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала