Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crisi gas, la Gran Bretagna ha annunciato l'avvicinarsi di un inverno difficile

© Sputnik . Alexey Filippov / Vai alla galleria fotograficaIl Palazzo di Westminster a Londra, dove si riunisce il Parlamento del Regno Unito
Il Palazzo di Westminster a Londra, dove si riunisce il Parlamento del Regno Unito - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Seguici su
Energy UK mette in guardia i britannici su un inverno rigido a causa dei prezzi record del gas.
I consumatori e i fornitori di energia britannici affronteranno un inverno difficile a causa dei prezzi record del gas nel mondo, il paese deve ridurre la sua dipendenza dal gas importato, ha detto a Sputnik l'Associazione britannica dei fornitori e produttori di energia Energy UK.
I prezzi del gas in Europa stanno mostrando una crescita costante dall'inizio dell'anno. I prezzi dei futures sono aumentati notevolmente nelle ultime settimane. All'inizio di agosto, il prezzo stimato dei futures più vicini sull'indice TTF olandese era di circa 515 dollari per 1.000 metri cubi e alla fine di settembre la cifra era più che raddoppiata. Il 5 ottobre i prezzi dei futures hanno superato il record di 1.450 dollari.
Da gennaio di quest'anno, 12 compagnie energetiche sono fallite in Gran Bretagna a causa degli alti prezzi del gas, che servivano circa 1,5 milioni di consumatori.
"Questo sarà un inverno impegnativo per consumatori e fornitori, quindi la nostra priorità ora sarà quella di resistere ai prossimi mesi. Ciò sottolinea ulteriormente la necessità di espandere ulteriormente le nostre risorse energetiche a basse emissioni di carbonio e ridurre la nostra dipendenza dal gas importato e la nostra vulnerabilità ai prezzi volatili degli idrocarburi", è stato detto in associazione.
Il settore energetico ritiene, inoltre, che il Paese abbia bisogno di un programma nazionale di efficienza energetica per le abitazioni, come misura più efficace per ridurre la spesa dei consumatori a lungo termine.
L'inverno a Chicago - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Il mondo affronterà una crisi globale questo inverno
Le forti fluttuazioni dei prezzi del gas hanno colpito anche altri settori dell'economia. Molti dei maggiori produttori di fertilizzanti, tra cui il nitrato di ammonio, hanno annunciato tagli alla produzione nelle loro fabbriche a causa dell'aumento dei prezzi del gas, portando a una carenza di anidride carbonica nel paese. L'anidride carbonica, utilizzata per stordire gli animali prima della macellazione e nel confezionamento dei prodotti a base di carne, è un sottoprodotto della produzione di nitrato di ammonio. I funzionari dell'industria hanno avvertito che il paese dovrà affrontare una crisi alimentare se la carenza di CO2 non verrà affrontata.
Il 22 settembre, il Dipartimento per gli affari, l'energia e l'industria del Regno Unito ha stretto un accordo di tre settimane con il produttore di fertilizzanti CF Fertilizers per riprendere immediatamente la produzione e per prevenire una crisi alimentare nel paese.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала