Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cottarelli: premiare chi fa figli con pensione anticipata

© Sputnik . Evgeny Utkin Carlo Cottarelli
Carlo Cottarelli - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2021
Seguici su
Proposta per contrastare la crisi demografica che sta colpendo da parecchi anni l'Italia. L'ex commissario per la revisione di spesa pubblica Carlo Cottarelli sostiene che "Nel 2021, dice l'Istat, chiuderemo con meno di 400mila nati [...] Servirebbe un meccanismo premiante".
Per contrastare il calo demografico che affligge il Belpaese arriva la proposta di Cottarelli.
Secondo l'ex commissario alle revisione di spesa, serve un meccanismo che premi chi fa figli, magari mandando le coppie in pensione anticipatamente.

"Servirebbe un meccanismo premiante: chi fa figli vada in pensione prima", afferma Cottarelli.

La proposta viene dopo che l'Istat ha riportato i dati sul calo demografico relativo a questo 2021:
"Sotto soglia 400mila unità, il 2021 natalità più bassa di sempre", questo il concetto del presidente Istat, Gian Carlo Blangiardo, in un'audizione al Senato, relativa all'assegno temporaneo per figli minori.
Se confrontiamo le nascite in Italia di quest'anno con l'anno 1964, anno del record per numero di nuovi nati, 1.016.120, la difficoltà del Paese salta subito all'occhio.
Cottarelli, direttore per l'Osservatorio sui conti pubblici italiani dell'Università Cattolica, propone quindi di incentivare i genitori a fare figli, con la possibilità in cambio di poter accedere alla pensione anticipata.
Idea che potrebbe funzionare dal punto di vista della lotta al calo demografico, ma restano da fare i conti per capire se l'Italia può permettersi o meno di adottare una tale soluzione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала