Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Interruzione di Facebook, Instagram, WhatsApp: perdite per circa $160mln secondo gli esperti

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaFacebook Logo
Facebook Logo - Sputnik Italia, 1920, 05.10.2021
Seguici su
Le perdite dovute all’interruzione globale di Facebook, Instagram e WhatsApp, avvenuta ieri, sono state stimate in 160 milioni di dollari (circa 138 milioni di euro), secondo quanto riferito stamane da esperti dell'organizzazione di monitoraggio e sicurezza informatica NetBlocks.
"Con Facebook, WhatsApp, Instagram e Messenger inattivi per oltre un'ora, il Cost of Shutdown Tool (COST) calcola una stima approssimativa di circa 160 milioni di dollari di perdite per l'economia globale", ha scritto NetBlocks su Twitter.
L'organizzazione riferisce che i social network e il messenger "stanno attualmente riscontrando interruzioni in più paesi; incidente non correlato a interruzioni o filtri di Internet a livello nazionale".
Lo stesso fondatore di Facebook Mark Zuckerberg avrebbe perso circa 6,6 miliardi di dollari (5,7 miliardi di euro) a causa delle interruzioni e sarebbe sceso al sesto posto nella lista delle persone più ricche del mondo, secondo la Forbes Real-Time Billionaires List.
L'interruzione globale sembra essere stata corretta dopo che le piattaforme sono rimaste inattive per quasi sette ore, con Facebook che ha rilasciato una dichiarazione che diceva: "abbiamo lavorato duramente per ripristinare l'accesso alle nostre app e servizi e siamo felici di segnalare che stanno tornando online Ora".
Una dichiarazione successiva rilasciata dal Chief Technology Officer di Facebook Mike Schroepfer, ha riconosciuto che "potrebbe volerci del tempo per tornare al 100% della funzionalità", prima di offrire scuse alle aziende e alle persone che dipendono dalla piattaforma.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала