Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Taiwan fa decollare i jet in risposta ai 52 aerei militari cinesi vicino al suo spazio aereo

© AP PhotoAerei da combattimento di Taiwan e Cina
Aerei da combattimento di Taiwan e Cina - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Seguici su
Negli ultimi tre giorni, l'isola autogovernata, che Pechino considera parte del suo territorio, ha riferito di aver rilevato 100 sorvoli di jet militari cinesi lungo il confine del suo spazio aereo.
Taiwan ha fatto decollare i jet dopo aver individuato 52 aerei militari appartenenti all'aeronautica della Repubblica Popolare Cinese che volavano in prossimità delle isole Pratas, controllate da Taipei, ha detto il ministero della Difesa di Taiwan. Tra gli aerei cinesi rilevati, una dozzina di bombardieri cinesi H-6 e 31 caccia J-16.
Questo è il terzo giorno in cui Taiwan segnala che aerei militari cinesi volano vicino al raggio di rilevamento dei propri sistemi di difesa. Il 3 ottobre, l'isola ha riferito di aver avvistato 39 aerei delle forze armate cinesi, tra cui caccia, aerei da guerra antisommergibile Y-8 e jet di pre-allarme e controllo KJ-500. In precedenza, nella giornata di venerdì, Taiwan aveva dichiarato di aver avvistato 38 jet cinesi in volo in prossimità del proprio spazio aereo.
Il primo ministro dell'isola, Su Tseng-chang, ha criticato le azioni della Cina, che considera Taiwan una provincia separatista, come "brutali e barbare". Ha affermato che Pechino mette a rischio la pace nella regione. Taipei ha anche esortato gli Stati Uniti e l'Australia a cooperare con l'isola sulla sicurezza di fronte alla presunta minaccia dalla Cina.
Obice d'artiglieria USA Paladin M109A6  - Sputnik Italia, 1920, 06.08.2021
La Cina promette "contromisure" alla massiccia vendita di armi statunitensi a Taiwan
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала