Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Puigdemont in tribunale in Sardegna viene accolto da grida inneggianti la sua libertà

© Sputnik . Vladimir Dobrovolsky / Vai alla galleria fotograficaCarles Puigdemont
Carles Puigdemont - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Seguici su
Oltre cento gli indipendentisti sardi e catalani presenti. Puigdemont accolto da grida ed esclamazioni inneggianti la sua libertà.
Il leader degli indipendentisti catalani, Carles Puigdemont, fermo sostenitore da sempre della causa catalana, è stato accolto da grida di "libertà, libertà", da parte degli indipendentisti sardi presenti all'udienza che lo vede davanti alla Corte d'Appello di Sassari.
Nella piazza un nutrito gruppo di persone inneggianti l'indipendenza della Sardegna e della Corsica anche con alcuni cartelli scritti in catalano, hanno preparato il passaggio del leader indipendentista all'ingresso del palazzo di giustizia, dove si terrà a breve l'udienza in cui si dovrà decidere sull'estradizione o meno di Carles Puigdemont.
Oltre cento persone hanno deciso di esprimere solidarietà al leader catalano, su invito delle principali voci dell'indipendentismo sardo.
Carles Puigdemont era stato arrestato lo scorso 23 settembre all'aeroporto di Alghero in base ad un mandato di cattura internazionale su sollecito della autorità giudiziaria spagnola, ed era stato rilasciato il giorno dopo, in attesa del''udienza di oggi, che dovrà decidere sull'estradizione o meno.
Non vi è stata invece la contro-manifestazione annunciata dagli ultranazionalisti di destra di Vox. La ristrettissima delegazione è sfilata tra la folla ed è entrata nell'edificio che ospita la sezione staccata di Sassari della Corte d'Appello Sarda in silenzio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала