Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Premio Nobel per la Medicina a Julius e Patapoutian per la scoperta dei recettori della temperatura

© East News / Yomiuri Shimbun, APIl premio Nobel
Il premio Nobel - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Seguici su
Il Comitato del Karolinska Institutet ha annunciato che David Julius, dell'Università della California, San Francisco, e Ardem Patapoutian, dello Scripps Institute, La Jolla, USA, sono in vincitori del Nobel 2021 per la Medicina per aver identificato i recettori che consentono agli esseri umani di percepire temperatura, dolore e pressione.
I ricercatori americani avevano già in precedenza ricevuto importanti riconoscimenti per questo studio che apre la strada alla ricerca di possibili terapie per il dolore cronico - all'inizio di quest'anno hanno vinto il premio Frontiers of Knowledge in Biology and Biomedicine dalla fondazione spagnola BBVA.
"David Julius ha utilizzato la capsaicina, un composto pungente del peperoncino che induce una sensazione di bruciore, per identificare un sensore nelle terminazioni nervose della pelle che risponde al calore. Ardem Patapoutian ha utilizzato cellule sensibili alla pressione per scoprire una nuova classe di sensori che rispondono agli stimoli meccanici nella pelle e negli organi interni. Queste scoperte rivoluzionarie hanno lanciato intense attività di ricerca che hanno portato a un rapido aumento della nostra comprensione di come il nostro sistema nervoso percepisce il calore, il freddo e gli stimoli meccanici", ha spiegato la Commissione del Karolinska Institutet che ha assegnato il Premio.
Il Karolinska Institutet è una università medica svedese nella città di Solna, a pochi chilometri da Stoccolma, fondata nel 1810, riconosciuta come una delle più importanti istituzioni di educazione universitaria in medicina al mondo. Un comitato dell'istituto seleziona ogni anno i vincitori del Premio Nobel per la medicina.
Secondo il Comitato della prestigiosa Università, questi studi e le nuove conoscenze acquisite, verranno utilizzate "per sviluppare trattamenti per una serie di condizioni patologiche, compreso il dolore cronico".
Il riconoscimento anche per quest’anno è pari a 10 milioni di corone svedesi, al cambio odierno quasi 986mila euro.
David Julius, classe 1955, New York, insegna alla Columbia University. Ardem Patapoutian, libanese, classe 1967, Beirut, ha studiato e lavora negli Stati Uniti. Dopo gli studi al California Institute of Technology (CalTech) e poi all’Università della California a San Francisco, dal 2000 lavora nell’istituto californiano Scripps a La Jolla.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала