Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

New York, vandalizzata per la seconda volta la statua di George Floyd - Foto

© AFP 2021George Floyd
George Floyd - Sputnik Italia, 1920, 04.10.2021
Seguici su
Il busto è stato deturpato per la prima volta solo cinque giorni dopo essere stato esposto a Brooklyn lo scorso giugno.
La statua di George Floyd a Union Square è stata vandalizzata sabato, segnala NBC New York, con riferimento alle autorità. Secondo la polizia, un video di sicurezza dal sito mostra un uomo che lancia vernice blu sulla scultura alle 22 di sera, orario locale, per poi fuggire. È in corso un'indagine e nessun sospetto è stato arrestato per l'imbrattamento, ha detto la polizia.
La scultura è stata messa nel parco giovedì, come parte di una composizione d'arte, insieme a statue del defunto membro del Congresso John Lewis e di Breonna Taylor, uccisa a colpi di arma da fuoco da parte della polizia del Kentucky l'anno scorso.
L'afroamericano George Floyd morì nel maggio 2020 a seguito di un arresto violento. L'agente di polizia Derek Chauvin, nel tentatativo di arrestare Floyd, gli si era inginocchiato sul collo per più di nove minuti, nonostante questi si lamentasse di non poter respirare e avesse poi perso conoscenza.
Il fatto è stato ripreso in video ed è diventato virale sul web, scatenando un'ondata di manifestazioni contro la brutalità della polizia. Alcune delle proteste si sono rapidamente trasformate in rivolte, con atti di vandalismo. Nel giugno del 2021, Chauvin è stato condannato a 22 anni e mezzo di carcere per la morte di Floyd.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала