Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Caso Lucano: fuoco incrociato fra Lega e centrosinistra

Domenico Lucano - Sputnik Italia, 1920, 01.10.2021
Seguici su
La condanna in primo grado all'ex sindaco di Riace, emblema dell'accoglienza, ha finito con l'alimentare una polemica squisitamente politica tra centrodestra e centrosinistra, a pochi giorni dal voto in Calabria e nelle principali città italiane.
Un coro di solidarietà all'ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, si è sollevato unanime tra le file della sinistra, da Italia viva a Leu. Enrico Letta ha immediatamente espresso la sua vicinanza nei confronti dell'ex primo cittadino, che aveva trasformato il borgo della locride nel villaggio dell'accoglienza.

"Solidarietà e vicinanza a Mimmo Lucano. Sono esterrefatto per la pesantezza della pena", ha affermato ai giornalisti il leader del PD, precisando che "ovviamente le sentenze si rispettano, ma ho come l'impressione che in questo caso ci sia magari il gioco della prima sentenza, che deve essere magari sproporzionata, perché poi si pensa che tanto quella successiva ridimensionerà". Poi l'affondo: "credo che qui si dia un messaggio terribile, pesantissimo, un messaggio che, credo, alla fine farà crescere la sfiducia nei confronti della magistratura".

Gli altri esponenti del centrosinistra mostrano la loro incredulità per la sproporzione della pena. "Una condanna così non l’abbiamo vista nemmeno per i peggiori criminali in Italia", scrive in un tweet Nicola Fratoianni di Leu. Gli fa eco la renziana Teresa Bellanova, che commenta: "Le sentenze non si commentano e aspetteremo gli altri gradi di giudizio. Ma lascia dentro un'amarezza enorme sapere che si inchioda a una condanna di 13 anni e 2 mesi la vita di una persona che si è spesa da sempre per i più fragili. Per quei figli della disperazione".
Di condanna sproporzionata e abnorme parla anche il deputato di +Europa Riccardo Magi, mentre la solidarietà arriva anche dalla portavoce alla Camera del M5S, Vittoria Casa.
Il centrodestra non risparmia colpi e parte all'attacco dell'ex sindaco, simbolo dell'accoglienza. Il primo commento a caldo giunge proprio dal leader della Lega, Matteo Salvini.
"Altro che dare la caccia agli omosessuali nella Lega, la sinistra in Calabria candida condannati a 13 anni di carcere!", scrive Salvini in un tweet.
Il riferimento è all'ex spin doctor della Lega, Luca Morisi, travolto da un'indagine per cessione di stupefacenti, accusato da ragazzi rumeni adescati su un sito di incontri per omosessuali.
La condanna in primo grado a Domenico Lucano, arrivata a pochi giorni dalle elezioni regionali in Calabria e amministrative nelle principali città italiane, ha finito dunque con l'alimentare una polemica squisitamente politica in vista del voto.
Sempre nella Lega, Giorgetti, Garavaglia e Stefani stringono il cerchio attorno al candidato Beppe Sala per aver sostenuto il modello Riace e chiedono "un passo indietro per coerenza e rispetto delle istituzioni. Non vorremmo che trasparenza e correttezza valessero solo per alcuni, ma non per tutti", riporta Agi.
Giorgia Meloni non commenta la condanna in primo grado, ma tra le fila di Fratelli d'Italia è la Santanché a sollevare critiche, ricordando che nel 2017 la Rai "ha prodotto una fiction esegetica su Lucano, costata oltre 1,6 mln e mai andata in onda. Realizzata coi soldi dei cittadini per ragioni ideologiche. Ora che Mimmo Lucano è stato condannato a 13 anni in 1° grado, chi risponde dello spreco e delle scelte editoriali?", domanda.
Le polemiche non smuovono la fiducia riposta da Luigi De Magistris, candidato alla presidenza nella regione Calabria, che ribadisce il sostegno a Domenico Lucano e difende il suo operato come attivista per i diritti umani e come ex sindaco di Riace.
"Per me Mimmo Lucano è un uomo giusto, un simbolo di umanità e di fratellanza universale. Non si è mai girato dall’altra parte di fronte alla richiesta di vita di esseri umani diversi", scrive in un post. "Non devi mollare, perché sei un uomo buono e giusto e il popolo ti vuole bene", conclude.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала